buzzoole code

Mercedes, arrivano le nuove Classe C Coupè e Cabrio (FOTO) Classe C Coupè e Cabrio portano il lusso alla portata di tutti, o quasi, qui i dettagli

Fallo sapere ai tuoi amici

Mercedes introduce corpose novità su Classe C Coupé e C Cabrio, disponibili all’ordine già da Luglio 2018 senza stravolgerne l’aspetto e con tanto lavoro svolto soprattutto sui motori.
La ricetta complessiva resta la stessa e cambiano alcuni dettagli. Dai fascioni anteriori e posteriori, passando per la mascherina ed i fari, ora disponibili solo a led. A richiesta i Multibeam composti da 84 led con illuminazione autonoma in grado di accendersi separatamente per non abbagliare chi viene nella direzione opposta. Aumenta la scelta dei colori per la carrozzeria e c’è una attenzione tecnologica in più, l’auto manda infatti un messaggio al proprietario quando qualcuno la colpisce parcheggiando.

Fonte: Mercedes
Fonte: Mercedes

Grazie all’aggiornamento Classe C adotta dunque tecnologie già presenti sulle sorelle maggiori Classe E ed S. La prima, più evidente, è la nuova plancia digitale con schermo di 12,3” (optional) a cui si aggiunge la possibilità di personalizzare le luci di bordo, di introdurre un sistema di profumazione o di adottare il sistema di massaggio nei sedili. Lo schermo offerto di serie è un 7” che in opzione diventa da 10,25”. Senza sovrapprezzo c’è il sistema di accesso keyless.
Tante poi le regolazioni inedite per l’assetto e per i nuovi sistemi di assistenza alla guida, come la frenata automatica d’emergenza con correzione della traiettoria e il cambio di corsia intelligente.

Questo slideshow richiede JavaScript.


Come detto però la vera sostanza è da ricercare nei motori. Più potente è il 3.0 sei cilindri benzina della C 43 che raggiunge i 390cv mentre è stato sostituito il quattro cilindri 2.0 a benzina della C 200 con un più efficiente ed ecologico 1.5 capace di 184 CV e di un tempo sullo 0-100 km/h di 7,7 secondi con percorrenze di 15 km/l. Il sistema abbina ad esso un motore elettrico da 14 CV, che recupera energia e migliora l’erogazione.
L’unico diesel è il 2.0 da 194 CV della C 220d che non rinuncia ad ottimizzare i consumi promettendo i 20 km/l. Disponibile sulla C200 la trazione integrale mentre la C43 è solo con le quattro ruote motrici.
Fonte: Mercedes
Fonte: Mercedes

Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento