buzzoole code

Conoscenza open-air: ecco la 124 Spider (FOTO) Se non la conoscete già vi presentiamo la Fiat 124 Spider, 50anni dopo la leggenda

Fallo sapere ai tuoi amici

La nuova Fiat 124 Spider si sta presentando nella sua essenza al mondo. Le ruote da 16 o 17 pollici, le carreggiate larghe e gli sbalzi ridotti colpiscono subito e promette prestazioni importanti e qualità dinamiche grazie alla trazione posteriore e al vantaggioso rapporto peso/potenza (solo 7,5 kg/Cv). Sono passati ben cinquant’anni dal debutto della prima 124 Sport Spider disegnata da Pininfarina (era il novembre del 1966) e adesso Fiat punta a ripetere il successo dell’iconica antenata e a far innamorare decine di migliaia di appassionati. Al debutto sul mercato la gamma che comprende tre allestimenti (124 Spider, 124 Spider Lusso e Anniversary) e i prezzi spaziano da 27.500 a 33.000 euro.

Fonte: alvolante.it
Fonte: alvolante.it

Fiat 124 Spider è un’auto da guidare comoda e spaziosa quanto basta per due persone e punta a far vivere esperienze che potranno essere virtuali solo nelle immagini scattate da coloro che al passaggio di questa nuova Fiat ‘emozionale’ ne catturano il passaggio. Molti i richiami alla sua gloriosa antenata il tutto, però, in un perfetto mix con l’innovazione tecnologica che non è mai invadente: è il caso dei sistemi di infotainment che sono completi e di facile utilizzo. L’autoradio di serie su entrambi gli allestimenti, comprende ricevitore AM/FM, lettore Mp3, porta USB, porta AUX e 6 altoparlanti. Su entrambi gli allestimenti è disponibile, a richiesta, il sistema di infotainment che include display touchscreen da 7 pollici, radio AM/FM e digitale, lettore Mp3, due attacchi USB, ingresso AUX, sei altoparlanti, multimedia control, connessione Bluetooth. Sulla Lusso sono di serie la telecamera posteriore e il navigatore 3D.
Fonte: motorionline.com
Fonte: motorionline.com

Ottima la visuale di guida e avvolgenti le cambiate con la leva corta del cambio e con l’inserimento in curva favorito dallo sterzo assistito da un servocomando elettrico dual pinion. Il motore è il quattro cilindri turbo MultiAir da 1,4 litri, che eroga 140 Cv e 240 Nm di coppia massima, valori apparentemente contenuti ma da giudicare in funzione della massa contenuta in soli 1.050 kg. Non a caso la velocità massima è pari a 215 km/h e il tempo di 7,5 secondi è quello necessario per accelerare da 0 a 100 km/h.

Vota qui ora gratuitamente da 1 a 5 stelle 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)

Loading...
Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento