buzzoole code

Alfa Romeo, facciamo una sintesi di tutte le novità del mese Qui tutte le notizie che hai perso riguardanti Casa Alfa Romeo, non bastano mai

Fallo sapere ai tuoi amici

Ottobre è stato un mese di fermento per Casa Alfa Romeo, abbiamo quindi deciso di riportare qui tutte le notizie riguardanti il marchio italiano e di riassumerle in un quadro chiaro da attingere se siete curiosi. Partiamo prima di tutto dalla Giulia che vede scendere il numero di esemplari prodotto ogni giorno nello stabilimento di Cassino. Infatti stanno crescendo i controlli di qualità che comportano un lieve rallentamento nella catena produttiva, in cambio però dell’eccellenza nella cura dei dettagli.

Fonte: alfaromeo.it
Fonte: alfaromeo.it

Giulia è stata poi messa sotto torchio dalla stampa americana che la ha giudicata divertente, briosa e di altissimo livello. Qualcuno rimpiange la mancanza del cambio automatico oltreoceano e soprattutto sembrano attendere il debutto dello Stelvio sul mercato!
Fonte: Alfa Romeo
Fonte: Alfa Romeo

Aumentano poi gli avvistamenti della berlina con un nuovo allestimento e si sta diffondendo la voce che riguarda l’atteso arrivo sul mercato di una Giulia Sportwagon addirittura nel corso del 2017, ve ne abbiamo parlato qui, una data che sembra “strana” perché ad oggi nessun esemplare è stato mai avvistato, saranno stati bravi a nasconderlo. L’obiettivo sarebbe comunque quello di incrementare i numeri delle vendite ed ampliare la fascia di clienti interessati al modello.
Fonte: formulapassion.it
Fonte: formulapassion.it

Bene anche lo sviluppo del simbolo Alfa Romeo, l’Alfetta, se così si chiamerà la nuova ammiraglia. In rete arrivano ricostruzioni interessanti dove è evidente il richiamo al family feeling del nuovo corso del Biscione. Qui trovate tutti i dettagli su linee e motori.
Infine Novembre è il mese dello Stelvio che arriverà anche in versione quadrifoglio! Seguite Carblogitalia.it per rimanere sempre aggiornato su tutte le novità in anteprima assoluta.

Vota qui ora gratuitamente da 1 a 5 stelle 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)

Loading...
Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento