buzzoole code

AsConAuto: confermato il gruppo dirigente, si cresce ancora AsConAuto è una delle più floride realtà commerciali italiane e adesso fa sul serio

Fallo sapere ai tuoi amici

AsConAuto (Associazione Nazionale Consorzi Concessionari Auto), ha saputo creare in 15 anni di attività, un modello distributivo innovativo e ha dato vita sull’intero territorio a un rapporto diretto e fidelizzato con la rete di autofficine servite commercialmente, come confermano le cifre, di una crescita costante e un volume d’affari che ormai supera 450 milioni di euro (anno 2014: stima AsConAuto). AsConAuto aggrega Consorzi, che sono organizzati su base territoriale, formati dalle Concessionarie che hanno come obiettivo la gestione delle vendite di ricambi originali a officine e carrozzerie indipendenti.

A testimonianza degli ottimi risultati raggiunti l’Assemblea elettiva riunita ieri, ha confermato l’attuale gruppo dirigente per il triennio 2016-2018. Il direttivo dell’Associazione è così composto: Fabrizio Guidi, Presidente, Giorgio Boiani, Vicepresidente. Consiglieri: Dario Campagna (pres. AsConAuto srl), Massimo Ghiraldo, Dario Soncina (Presidente AsConAuto Logistica), Davide Pezzo (Vicepresidente AsConAuto Logistica), sono stati riconfermati anch’essi nel ruolo di Consiglieri.

Il lavoro sviluppato dall’Associazione per valorizzare la collaborazione tra i Consorzi e la creazione di un rapporto diretto hanno favorito la formazione da parte di AsConAuto di un polo imprenditoriale che permette di ottenere ottimi risultati economici in un mercato molto difficile e critico. Forte è il ricorso alla innovazione ed è costante la creazione di una serie di strumenti originali e di nuovi servizi, per ottimizzare le risorse esistenti presso ogni concessionaria.

“I risultati positivi ottenuti -come sottolinea il Presidente, Fabrizio Guidi- sono frutto di un intenso e dialettico lavoro di gruppo. Tre anni fa si è insediato il nuovo direttivo. E’ seguito un lavoro non semplice, perché ognuno doveva fare i conti anche con gli impegni verso la propria azienda ma molto stimolante. Abbiamo ridefinito ruoli, competenze, collaborazioni all’interno dell’Assemblea e nel rapporto con i partner, costruito un percorso condiviso che ha dato ampia visibilità al nostro lavoro e all’Associazione. Abbiamo continuato ad allargare il numero di nuovi Consorzi affiliati. E in tutto il lavoro sviluppato è stata davvero preziosa la competenza del nostro partner storico: Gestione Consorzi”. La strada resta impervia ma il percorso avviato e i successi ottenuti ci confortano e ci danno slancio nel proseguire con fiducia il cammino”.

Vota qui ora gratuitamente da 1 a 5 stelle 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)

Loading...
Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento