buzzoole code

Incredibile: la Aston Martin Rapide si converte all’elettrico! Tesla e Fisker sono avvisate La berlina sportiva di Aston Martin dal 2018 verrà prodotta soltanto con motore elettrico

Fallo sapere ai tuoi amici

E’ di questi giorni la notizia che la Rapide dal 2018 verrà prodotta soltanto con motore elettrico. La notizia della Rapide elettrica avviene dopo la formalizzazione della joint venture con la casa elettrica Cinese LeEco, anche se le motivazioni che stanno alla base di questa svolta epocale per la casa di Gaydon, ufficialmente non sono state rese note.

Fonte: Quattroruote.it
Fonte: Quattroruote.it

La versione definitiva sfrutterà il “know how” introdotto sulla RapidE Concept nata con la collaborazione della Williams avvenuta nel 2015: all’epoca la macchina aveva a disposizione circa 800CV ed un’autonomia di 350 Km. I dati della versione 2018 invece non sono stati resi disponibili.

La Rapide “benzina” sarà sostituita da ben 2 modelli: la prima sarà un crossover di nome DBX, la seconda sarà un modello a se’ stante, che verrà prodotta sotto un marchio diverso: si tratta della Lagonda che al momento ha solo un modello a listino, la Taraf.

In questo modo la Rapide sarà in diretta concorrenza con la Tesla Model S e indirettamente anche con la Fisker Karma (non viene più prodotta). La prima ha un motore che vanno dai 322CV ai 538CV della 100D per un’autonomia che arriva a 600 Km, la seconda invece ha 402CV e 1300 Nm di coppia max per un’autonomia di 480 Km.

Vota qui ora gratuitamente da 1 a 5 stelle 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 5,00 out of 5)

Loading...
Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento