buzzoole code

Bmw pronta a chiudere tutti i rapporti con Mercedes Dopo le accuse di "cartello" che coinvolgono i costruttori tedeschi arriva la reazione di BMW

Fallo sapere ai tuoi amici

E’ di qualche giorno fa la notizia delle attività di cartello adottate da Mercedes con BMW, Volkswagen, Porsche e Audi e le conseguenze stanno venendo proprio ora alla ribalta con BMW che avrebbe reagito in modo molto pesante.
Secondo indiscrezioni, riportate da alvolante.it e riprese dal quotidiano tedesco Süddeutsche Zeitung, infatti la casa di Monaco di Baviera avrebbe interrotto i rapporti con Mercedes arrivando a mettere in discussione addirittura tutti i progetti comuni attivi dal primo decennio del 2000. Dovrebbe proseguire il solo lavoro di sviluppo di postazioni di ricarica elettriche che coinvolge anche Volkswagen e Ford.

Fonte: Al Volante.it
Fonte: Al Volante.it

Il Ceo della Daimler (Mercedes), Dieter Zetsche, sentito da AutoNews, ha detto: “pur essendo da una settimana che non sento il capo della BMW, Harald Krüger, non ho ricevuto nessuna informazione in proposito, così come non ho colto alcun segnale che testimoni una rottura da parte della BMW”.
Mercedes e BMW lavorano assieme da parecchio tempo. Dal 2008, per esempio, le due case collaborarono in materia di componenti. Altro lavoro a cui partecipano le due case è la progettazione e messa a punto di una rete di ricarica da insediare sulle arterie autostradali entro il 2020. Da notare che già nel 2015 Audi, BMW e Daimler collaborarono e quindi acquistarono la società Here, specializzata in mappe elettroniche.

Vota qui ora gratuitamente da 1 a 5 stelle 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)

Loading...
Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento