buzzoole code

Caso Marquez-Rossi: Valentino ritira il ricorso Non ci sarà nessun ricorso un altro passo verso la stagione 2016

Fallo sapere ai tuoi amici

Valentino Rossi ha deciso di ritirare ufficialmente il ricorso al TAS (Tribunale di Arbitrato per lo Sport) contro la decisione presa dai commissari della FIM in seguito all’incidente avvenuto in Malesia lo scorso 25 Ottobre. Nel’accaduto era coinvolto anche lo Spagnolo Marc Marquez e al pilota Pesarese erano stati inflitti 3 punti di penalizzazione.

Fonte: ansa.it.
Fonte: ansa.it.

Con l’appello Rossi aveva richiesto un annullamento della sanzione o una riduzione ad un solo punto, aveva inoltre presentato una domanda urgente di rimandare la decisione per non perdere nell’ultima gara la posizione in griglia. Così non è stato: lo scorso 8 novembre nell’ultima gara a Valencia Rossi è partito dall’ultima casella sullo schieramento, così come prevede il regolamento dopo che un pilota accumula 4 punti di penalizzazione sulla patente. Infatti Rossi aveva già avuto una sanzione nel Gp di San Marino, i commissari gli inflissero un punto sulla patente dopo aver ostacolato un giro veloce del compagno di squadra Jorge Lorenzo.

Rossi ha informato quindi il TAS che non intende continuare con il suo appello. Di conseguenza, la procedura è terminata e la decisione della FIM continuerà a restare in vigore. Che sia un modo per lasciarsi alle spalle la passata stagione, o per iniziare con più serenità la nuova nessuno può saperlo con certezza. Non resta dunque che aspettare Marzo 2016 per vedere come saranno agguerriti i piloti in pista e non in tribunale.

Iscriviti alla nostra VIP AREA ed entra nel Club di Motori più esclusivo!

Permessi Marketing

Carblogitalia userà le informazioni che tu hai fornito in questo modulo per rimanere in contatto con te fornendoti aggiornamenti e utilizzando i dati a scopo marketing.

Perfavore, facci sapere cosa possiamo mandarti:

Puoi in ogni momento cambiare idea cliccando "Disiscrivi o Unscribe" nella parte bassa delle email che riceverai da parte nostra o contattandoci all'indirizzo press@carblogitalia.it

Ci impegniamo a trattare i tuoi dati con rispetto. Per ulteriori informazioni sulle nostre Politiche di Privacy visita la sezione dedicata sul nostro sito. Cliccando di seguito acconsenti all'utilizzo da parte nostra dei tuoi dati in accordo con i termini di cui sopra.


Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

The following two tabs change content below.

Alessandra Guidi

Studentessa di scienze della comunicazione con la passione per i motori, tanto da essere anche pilota di Kart.

Rispondi o lascia un commento