buzzoole code

Porsche, dopo Boxster arrivano Cayman e Cayman S (FOTO) La nuova Cayman è "accessibile" e super sportiva, scoprila qui

Fallo sapere ai tuoi amici

Dopo Boxster Porsche porta sul listino la nuova Cayman e la sorella pepata Cayman S seguendo la nuova linea dettata dalla moderna generazione delle tedesche. I motori, le cui cubature si riducono a 2.0 e 2.5 litri turbocompressi, sono abbinati alle sospensioni McPherson, allo sterzo e ai freni imparentati con le 911, fino ai sistemi elettronici di controllo del comportamento su strada (pacchetti Sport Chono e Torque Vectoring, sospensioni attive, ecc.) rivisitati in chiave ancora più sportiva.

Fonte: porsche.it
Fonte: porsche.it

Aumenta la potenza rispettivamente di 300 e 350 Cv, mentre, quanto a prestazioni pure, la S può raggiungere i 285 km/h accelerando da 0 a 100 km/h in appena 4,2 secondi. Questi moderni motori turbo (sulla S a geometria variabile) non temono paragoni, con ritardi di risposta infinitesimali e un accoppiamento ai cambi, sei marce manuale o doppia frizione a sette, travolgente. A bordo ci sono poi sistemi di sicurezza di ultima generazione come il cruise control adattivo.
Fonte: porsche.it
Fonte: porsche.it

E’ possibile poi per il guidatore intervenire sui settaggi dell’auto muovendo fra quattro programmi (manopola al lato destro del volante): Normal, Sport, Sport Plus ed Individual. Nel frontale, rivisitato, arrivano i fari LED e la fascia di colore nero al posteriore. All’interno c’è il nuovo infotainment con possibilità di connettere lo smartphone tramite bluetooth ed Apple CarPlay o Android Auto.
718 Cayman e 718 Cayman S saranno disponibili a partire da Settembre con prezzi da 54.139 euro.

Vota qui ora gratuitamente da 1 a 5 stelle 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)

Loading...
Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento