buzzoole code

Lamborghini, la Centenario Roadster conquista il mondo (FOTO) Mai vista un'auto più bella della Centenario Roadster, se te la sei persa la presentiamo noi

Fallo sapere ai tuoi amici

Lamborghini è arrivata in California con la Centenario Roadster, esclusiva supersportiva prodotta in soli 20 esemplari, già tutti venduti al prezzo base di 2 milioni di euro, tasse escluse, da oggi riferimento del segmento a cui guardano aziende blasonate e piccoli costruttori artigianali. Centenario Roadster è la protagonista della settimana di Monterey non solo per il successo ottenuto ‘a scatola chiusa’ (come la Centenario coupé è stata prevenduta senza che esistesse ancora una vettura) che conferma il momento magico per il made in Italy nel mercato globale dell’auto, ma anche per riunire in una hypercar aperta livelli di eccellenza mai raggiunti prima.

Credit: Lamborghini Press
Credit: Lamborghini Press

L’auto è stata presentata da Stefano Domenicali, AD di Automobili Lamborghini, che ha sottolineato:”Lamborghini è fiera della sua continua sperimentazione e siamo orgogliosi di aver saputo esprimere fino in fondo il potenziale della Centenario, realizzando una roadster, dove innovazione e design si fondono. Questa impresa ingegneristica rappresenta un tributo allo straordinario passato di Lamborghini e un’anticipazione del suo futuro. Nella Centenario Roadster le caratteristiche d’avanguardia della versione coupé si sposano con la libertà di una vera supersportiva aperta, offrendo una pura esperienza di guida“.
Credit: Lamborghini Press
Credit: Lamborghini Press

770 i cavalli della Centenario Roadster, potenza che la rende la Lamborghini più potente di sempre, ma è anche una vera ‘saetta’ da un rapporto peso/potenza record, pari a 2,04 kg/Cv, che si traducono in uno 0-100 km/h in soli 2,9 secondi, con una velocità di punta ad oltre 350 km/h.
La Centenario prodotta prodotta prima in 20 esemplari Coupé e poi in 20 Roadster, che saranno consegnate entro la fine del 2017, continua la strategia Lamborghini che prevede la produzione di modelli one-off ed edizioni limitate esclusive, pensate per esplorare nuove possibilità tecnologiche e di design e accrescere allo stesso tempo la notorietà del marchio. La prima è stata la Reventon, seguita dalla Sesto Elemento, dall’Aventador J e dalla Veneno: ognuna di esse è stata un successo immediato ed è diventata un’icona della marca.

Vota qui ora gratuitamente da 1 a 5 stelle 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)

Loading...
Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento