buzzoole code

Colpo di scena: Alfa Romeo torna in Formula 1 Parla Marchionne, Ferrari potrebbe lasciare o essere rivale di Alfa Romeo

Fallo sapere ai tuoi amici

“Il marchio Alfa Romeo è incredibile come resti nel cuore della gente. Proprio per questo stiamo pensando a un suo ritorno, come nostro competitore, alle corse, alla Formula 1“. Lo ha detto l’ad di Fca e presidente della Ferrari, Sergio Marchionne, a margine dello scambio di auguri con i giornalisti di F1. “E’ importante che l’Alfa Romeo torni. Sarà un competitore in più”. Il Biscione, scuderia in cui fu coinvolto anche Enzo Ferrari, fu attivo in Formula 1 dal 1950 al 1985 e come fornitore di motori fino al 1988. Vinse l’edizione 1950 con la 158 e Nino Farina e nel ’51 la 159 di Juan Manuel Fangio. In totale ha disputato 110 gare ottenendo 11 vittorie.

Ma Marchionne ha anche lanciato una provocazione: “Che la Ferrari lasci la Formula 1 è un’ipotesi possibile ma molto improbabile. Se non ci vogliono noi ce ne andiamo”. Il presidente della scuderia di Maranello lo ha detto nel corso della conferenza a proposito di nuove regole e della questione relativa alla fornitura di motori ai piccoli team. “Se vogliono trasformare la Formula 1 in Nascar possono fare a meno di noi“. Il mancato accordo con la Red Bull? “Sarebbe stato pericoloso per la competitività della Ferrari”.

L’avversaria da battere, anche nel 2016, si chiama Mercedes: “Faremo i conti a dicembre, dire quanto siamo bravi adesso, non ha senso. Bisogna vivere nel terrore fino alla prima gara, in Australia quando si capirà se abbiamo raggiunto o superato la Mercedes“.

Iscriviti alla nostra VIP AREA ed entra nel Club di Motori più esclusivo!

Permessi Marketing

Carblogitalia userà le informazioni che tu hai fornito in questo modulo per rimanere in contatto con te fornendoti aggiornamenti e utilizzando i dati a scopo marketing.

Perfavore, facci sapere cosa possiamo mandarti:

Puoi in ogni momento cambiare idea cliccando "Disiscrivi o Unscribe" nella parte bassa delle email che riceverai da parte nostra o contattandoci all'indirizzo press@carblogitalia.it

Ci impegniamo a trattare i tuoi dati con rispetto. Per ulteriori informazioni sulle nostre Politiche di Privacy visita la sezione dedicata sul nostro sito. Cliccando di seguito acconsenti all'utilizzo da parte nostra dei tuoi dati in accordo con i termini di cui sopra.


Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento