buzzoole code

Ecco perchè Peugeot-Opel può favorire FCA-GM Marchionne sa che FCA può trarre un grande vantaggio da PSA-Opel, scopri qui quale

Fallo sapere ai tuoi amici

Il matrimonio tra PSA e General Motors crea uno scossone enorme nel mercato automotive a livello mondiale. L’acquisizione può infatti generare una scintilla in grado di riaccendere il gioco delle alleanze e, in particolare, l’ipotesi di fusione tra Gm e Fca, da oltre un anno caldeggiata da Sergio Marchionne e sempre bocciata da Mary Barra.
Venduta Opel, General Motors si trova senza una costosa fonte di perdite e allo stesso tempo diventa un partner ancora più valido per il Gruppo Italo-Americano perchè sarebbero meno le sovrapposizioni in Europa e quindi il rischio di tagli. Per Gm un accordo significherebbe il mantenimento di un presidio in Europa, dove Fca continua a crescere.

Fonte: Fiat
Fonte: Fiat

Con l’acquisizione di Opel da parte del gruppo francese Psa, nascerà il secondo gruppo automobilistico in Europa dopo Volkswagen, mentre il gruppo Renault diventa il terzo del podio.
Nella nuova ‘top ten’ dei gruppi automobilistici presenti nel Vecchio Continente vede quindi il gruppo Renault scendere dal secondo al terzo posto del podio con 1.522.629 vetture, mentre Ford e Bmw mantengono rispettivamente la quarta (1.043.295 vetture) e la quinta posizione (1.030.734).
Sale invece dal settimo al sesto posto, detenuto precedentemente da Opel, il Gruppo Fca, con 992.712 vetture immatricolate in Europa nel 2016. Settima si posiziona Daimler (945.074), ottava Toyota (651.199), nona Nissan (550.412) e decima Hyundai (505.396), che riesce così ad entrare nella ‘top ten’.
Fonte: quattroruote.it
Fonte: quattroruote.it

Vota qui ora gratuitamente da 1 a 5 stelle 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)

Loading...
Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento