buzzoole code

FCA, a Mirafiori Levante non basta, nuovo periodo di solidarietà FCA cresce sui mercati finanziari mentre nella fabbrica di Mirafiori sono pronti ad un nuovo periodo di sacrifici

Fallo sapere ai tuoi amici

FCA cresce nei mercati finanziari mentre nella realtà i dirigenti si muovono ancora con calma soprattutto nell’impianto di Mirafiori a Torino. Secondo quanto riportato dal Sole 24Ore, i programmi relativi ai contratti di solidarietà sono stati modificati prolungando il trattamento di copertura sociale per altri 6 mesi, fino al primo Aprile 2018.
Gli occupati dell’impianto scesi a 3.750 unità dalle precedenti 3.796 sono pronti ad affrontare un nuovo periodo di regime di solidarietà che inizierà il 28 Settembre. Ben 2.110 di loro ne faranno parte contro i 1.791 del periodo precedente. Quindi la riduzione dell’orario del lavoro passa dal 48% al 59%, mentre il numero dei lavoratori in esubero cresce da 867 a 1.245.

Fonte: Alfa Romeo
Fonte: Alfa Romeo

Le rappresentanze sindacali hanno rinnovato il loro appello affinché la FCA assegni a Mirafiori la produzione di un ulteriore modello (attualmente nella fabbrica torinese ex-Fiat vengono fabbricate l’Alfa Romeo MiTo e appunto la Maserati Levante).
Prevista inoltre, se non bastasse, una nuova fase di cassa integrazione che riguarda gli addetti alla linea che produce la Maserati Levante un modello che sul mercato sta riscontrando un successo importante. Per loro è prevista una settimana di cassa integrazione dal 16 al 20 Ottobre, senza escludere ulteriori misure del genere per i periodi successivi.
Fonte: Fiat
Fonte: Fiat

Il Sole 24Ore sottolinea come gli ultimi dati comunicati dalla Maserati siano molto positivi sia per le consegne che per i ricavi (arrivati rispettivamente a più di 25 mila unità e 2 miliardi di euro). Probabilmente c’è stato un errore di previsione con risultati attesi più alti soprattutto in Cina e America. In Cina l’incremento registrato è stato del 125%, mentre in America si è segnato un incremento del 63%.

Vota qui ora gratuitamente da 1 a 5 stelle 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)

Loading...
Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento