buzzoole code

Ferrari 812 Superfast: il V12 più potente della storia della Rossa (FOTO) Quando tecnologia e classico generano la dea della velocità, Ferrari 812 Superfast

Fallo sapere ai tuoi amici

A Maranello si lavora sodo per elevare sempre di più la qualità dei prodotti marchiati Ferrari.

L’ultimo gioiello del Cavallino Rampante si chiama 812 Superfast ed ha tutte le carte in regola per coronarsi come una della migliori auto sportive uscite negli ultimi anni. La Ferrari l’ha presentata al Salone di Ginevra come l’auto per il suo settantesimo compleanno, ma il vero regalo è per chi potrà godersela.

Fonte: Ferrari
Fonte: Ferrari

La vettura è equipaggiata con un motore V12 aspirato, 65° tra le bancate, da 6.5 L e sviluppa 800 cavalli. Questo è il propulsore termico più potente mai prodotto dalla Ferrari. Notevole anche la coppia massima erogabile di ben 718 Nm, ma stupisce che l’80% di questa sia disponibile già da 3500 giri/min.

Lo sviluppo delle tecnologie in Formula Uno ha permesso di migliorare il sistema di iniezione che genera una pressione di 350 bar all’interno del cilindro assieme ai condotti di aspirazione a geometria variabile.

La 812 Superfast è la prima Rossa a montare il servosterzo elettrico, assieme al già brevettato Slide Slip Control (SSC) che permette di eseguire in totale controllo e sicurezza delle magnifiche derapate. Nei sistemi di gestione della vettura si trova l’evoluzione del Passo Corto Virtuale (PCV) montato la prima volta sulla F12TDF e adesso aggiornato per garantire risposte ancora più immediate della vettura.
La nuova auto di Maranello richiama in alcuni suoi tratti grandi icone del marchio come la 365GTB del 1969 e i fanali posteriori tondi riportano quel tocco classicistico dalla tradizione Ferrari.
Le prestazioni sono da vera pistaiola: 0-100 km/h in 2.9 secondi per una velocità massima di 340 km/h.
Gli interni riprendono la filosofia della F12TDF e della GTC4-Lusso con uno schermo davanti al passeggero che può visualizzare tutti i dati relativi all’andatura e interagire con l’auto, mentre il cambio è sempre a paddle al volante; quest’ultimo caratterizzato dal famoso manettino per le diverse modalità di guida.

Fonte: Ferrari
Fonte: Ferrari

La 812 Superfast è, probabilmente, l’ultima V12 aspirata della Casa, ma questo canto del cigno, se così sarà, farà onore a tutte le più belle Rosse della storia. Una Ferrari che riporta alla mente un glorioso passato che vuole distinguere un nuovo futuro.
Fonte: Ferrari
Fonte: Ferrari

Vota qui ora gratuitamente da 1 a 5 stelle 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 3,00 out of 5)

Loading...
Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento