buzzoole code

Formula 1, nella seconda giornata di test Raikkonen è il più veloce! Il secondo pilota Ferrari è stato il più veloce nella seconda gionata di test. Dietro Hamilton e Bottas scivola in 5° posizione

Fallo sapere ai tuoi amici

Da circa un paio di minuti si è conclusa anche la seconda giornata di test a Barcellona. A sorpresa la Ferrari di Raikkonen si piazza davanti alle Mercedes, facendo addirittura meglio del compagno di squadra Vettel; dietro il pilota inglese Hamilton (nonostante questa mattina sia stato il più veloce); esordio anche per l’olandese della Red Bull che alla fine riesce a piazzarsi sull’ultimo gradino del podio; una delle sorprese della seconda giornata di Montmelò è stato sicuramente il pilota della Force India Esteban Ocon, il quale a fine test fa scalare di una posizione il secondo pilota della scuderia tedesca Bottas; ma quest’ultimo si riesce a piazzare davanti a  Kvyat (Toro Rosso), Magnussen (Haas) e Palmer (Renault); esordio in Formula 1 non “troppo felice” per il terzo pilota del “cavallino” Antonio Giovinazzi  (oggi prestato alla Sauber per sostituire l’infortunato Pascal Wehrlein) visto che è dovuto tornare ai box per un guasto sulla sua monoposto soltanto dopo pochi giri. Ma nella classifica finale si piazza in terzultima posizione (9°); Chiudono la classifica della seconda giornata di test Stroll (Williams) e Vandoorne (Mc Laren).

Quindi nella seconda giornata di test nonostante il Finlandese della “rossa” non era al 100% della forma è riuscito comunque a tenere dietro, per tutto l’arco dei test pomeridiano, l’inglese della Mercedes; bella la prestazione anche dell’olandese Verstappen, che nell’arco della giornata si dimostra completivo per il mondiale di formula 1; mentre si registrano ancora guai per la Mc Laren: l’altro pilota  della Mercedes oggi non si è dimostrato “all’altezza” come invece era sembrato ieri; Per quanto riguarda il nostrano pilota Giovinazzi si spera che domani possa dimostrare di essere pronto a guidare una monoposto di Formula 1. Domani mattina sempre a Barcellona è previsto il penultimo test prima che tutte le scuderie ritornino alle rispettive Basi per perfezionare le proprie autovetture prima dell’inizio del nuovo campionato di Formula 1, in programma il 26 marzo in Australia.

 

 

Vota qui ora gratuitamente da 1 a 5 stelle 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)

Loading...
Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento