buzzoole code

Formula 1, rinnovo Alonso-McLaren ancora in bilico Il Team Principal della scuderia inglese in un’intervista rilasciata ad “As” parla del rinnovo dello spagnolo che non potrebbe arrivare se non arrivano risultati positivi

Fallo sapere ai tuoi amici

Esattamente fra una settimana inizierà il nuovo campionato di Formula 1 2017, ma parecchie scuderie non sanno ancora se i loro piloti “rinnoveranno” il proprio contratto, in scadenza proprio quest’anno. Uno su tutti è Fernando Alonso. Il pilota spagnolo non ha iniziato nei migliori dei modi la nuova stagione, infatti durante le due settimane di test svoltesi a Barcellona, il pilota McLaren ha avuto parecchi problemi sulla propria monoposto, alcuni dei quali l’hanno costretto anche a ritirarsi. Per questo motivo è in “bilico” la sua permanenza nella scuderia inglese. Queste “voci” sono state confermate anche dal team principal  Eric Boullier, il quale durante un’intervista rilasciata al quotidiano spagnolo afferma che: “ Ci sono molte speculazioni sul rinnovo di Fernando so che saremo entrambi onesti, lui e noi. Lui vuole vedere innanzitutto il livello della nuova macchina, gli piacciono le nuove monoposto, vuole essere competitivo perché ha talento da vendere”.

Quindi non ci resta che attendere le prime giornate di libere e la gara di Melbourne e le successive gare per vedere se le “modifiche” apportate sulla McLaren32  nelle settimane successive ai test di Montmelò daranno la possibilità all’ex pilota del “cavallino” e al belga Stoffel Vandoorne (quest’anno sostituto di Jenson Button, ritiratosi alla fine del campionato scorso) la possibilità di concludere un Gran Premio, che sarebbe già un successo per la scuderia, che quest’anno “festeggia” il suo terzo anno consecutivo la permanenza nella categoria  maggiore di gare automobilistiche visto che l’anno scorso sono stati più i ritiri per guasto alla monoposto che gare concluse.  Ma se i risultati non dovessero arrivare neanche durante questa nuova edizione di Formula 1, per loro ci sarà poco da festeggiare e potrebbe concludersi anche l’avventura del due volte campione del mondo in McLaren dopo soltanto due stagioni totalizzando 65 punti e una 17° posizione nel primo anno e una 10° posizione l’anno scorso.

Vota qui ora gratuitamente da 1 a 5 stelle 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)

Loading...
Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento