buzzoole code

Formula 1, Sebastian Vettel conquista il Gran Premio di montecarlo il tedesco della Ferrari si piazza davanti a compagno di squadra Raikkonen. Nell'ultimo gradino si piazza l'australiano della Red Bull. Hamilton si piazza in 7° posizione

Fallo sapere ai tuoi amici

La 57^ edizione del Gran Premio di Montecarlo se lo aggiudica il tedesco della Ferrari Sebastian Vettel, coperto per tutta la seconda parte di gara dal compagno di squadra Kimi Raikkonen, quest’ultimo ha fatto da scudo per impedire ai vari Ricciardo, Bottas e Verstappen di passare. Mentre il tedesco della “rossa” ritornava alla vittoria dopo essere stato a digiuno nel Gran Premio di Barcellona, Lewis Hamilton riesce a fare una grande “rimonta” conquistando la 7° posizione (era partito in 14° posizione). A chiudere le prime 10° posizioni sono Grosjean, Felipe Massa e Magnussen. Anche in questo Gran Premio non sono mancate la “sfilata” di “ritiri”: infatti ad abbandonare la gara sono stati i vari Button, Ericsson, Hulkenberg, Kvyat, Stroll, Vandoorne e Wehrlein. Con la vittoria di oggi, il tedesco della “rossa” si riporta di nuovo a +25 dall’inglese della scuderia tedesca e a +40 dall’altro pilota finlandese. Ora l’appuntamento è spostato tra 15 giorni con il Gran Premio di Canada sul circuito “Gilles Villeneuve”, lo stesso che 16 anni prima di Michael Schumacher aveva vinto proprio su questo circuito. Poi oggi, sempre 16 anni dopo dalla vittoria del 7° volte campione del Mondo sul podio ritorna un altro tedesco della Ferrari.

Invece questi sono stati i primi commenti dei protagonisti intervistati da un “ospite d’onere” il quale proprio l’anno prossimo vinse il Gp. Di Montecarlo e si laureò campione del Mondo con la Mercedes. Stiamo parlando ovviamente di Nico Rosberg. Queste le parole di Vettel “Gara molto intensa grazie al team per la vittoria”. Invece queste sono state le parole di Raikkonen, che alla fine della gara è stato molto “amareggiato” della conquista del 2° posto “Questo 2° posto non è una bellissima sensazione, ma al volte le cose vanno così ci riproveremo alla prossima gara provando a migliorare ancora. Ma ovviamente da questa gara mi aspettavo qualcosa in più”. Questo è invece il commento dell’australiano Daniel Ricciardo il quale si è piazzato all’ultimo gradino del podio “Sono stato fortunato a non andare a sbattere al muro durante la gara. Mi sono divertito a ballare nuovamente in queste strade. Sono contento della 3° posizione”.

 

Vota qui ora gratuitamente da 1 a 5 stelle 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)

Loading...
Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento