buzzoole code

Formula 1, Sebastian Vettel conquista la sua 2° vittoria stagionale il pilota tedesco della Ferrari trionfa in Qatar. seconda posizione per Hamilton, 3° posizione per Raikkonen

Fallo sapere ai tuoi amici

Il pilota tedesco della Ferrari Sebastian Vettel vince la sua seconda gara stagionale nel Gran Premio del Bahrein. Dietro c’è il pilota inglese della Mercedes Lewis Hamilton (staccato dal leader Mondiale addirittura di cinque secondi). In terza posizione questa volta si piazza di nuovo il secondo pilota della Mercedes Bottas. Dietro c’è l’altra Ferrari di Kimi Raikkonen, il quale sembra finalmente ritornato quello di una volta, visto che quest’oggi ha fatto due sorpassi ai danni del brasiliano della Williams Felipe Massa e un altro all’australiano della Red Bull Daniel Ricciardo. Quest’ultimo termina la gara in Qatar in 5° posizione. Purtroppo questa volta ad abbandonare la gara è stato il secondo pilota della Red Bull Max Verstappen a causa ad un problema ai freni. chiudono le prime dieci posizioni: Felipe Massa (6°), Sergio Perez (7°), Grosjean (8°), Hulkenberg (9°) e Ocon (10°). Non arriva in zona punti l’esordiente della Sauber Pascal Wehrlein. Oltre al secondo pilota della Red Bull, ad abbandonare il Gp del Qatar sono: Magnussen, il canadese della Williams Stroll, il pilota della Sauber Ericsson, il pilota della Toro Rosso Carlos Sainz, il pilota della Haas Magnussen, e i due piloti della McLaren Fernando Alonso e Vandoorne. Alla conclusione di tre Gran Premi, il tedesco del “Cavallino” ora si ritrova a +8 dall’inglese, addirittura a +30 dal Finlandese della Mercedes e a +34 dalla campagno di squadra.

 Prima del via del Gp di Russia (in programma il prossimo 30 aprile) tutti i piloti saranno impegnati con i test sempre in terra Orientale. Sul tracciato di Sakhir girerà di nuovo il terzo pilota della Ferrari Antonio Giovinazzi con la monoposto della Haas (altra scuderia motorizzata Ferrari); Nelle due giornate di test (martedì e mercoledì) verranno utilizzate le gomme da bagnato e quelle asciutte della Pirelli. In pista scenderà il pilota Ferrari Vettel e; mentre la scuderia della Mercedes farà due test a Budapest, il 1° e 2 agosto, e altrettante al Paul Ricard il 7-8 settembre; La Red Bull proverà da sola per due giorni sul bagnato (31 maggio e 1° giugno) e due sull’asciutto (29 e 30 giugno), tutti al Paul Ricard; Gli altri test si svolgeranno anche a Silverstone (18-19 luglio), Budapest (1-2 agosto), Barcellona (3-4 agosto) e Messico (31 ottobre e 1 novembre).

Vota qui ora gratuitamente da 1 a 5 stelle 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)

Loading...
Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento