buzzoole code

Giulia Carabinieri, scopriamo insieme tutte le dotazioni (FOTO) Qui l'analisi degli optional a bordo della Giulia Carabinieri e tante novità assolute

Fallo sapere ai tuoi amici

L’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio è stata consegnata ufficialmente ai Carabinieri. Con la grande cerimonia svolta a Roma è stato dato il via al nuovo incarico operativo del modello che sarà impiegato a Roma e Milano, dove i due esemplari consegnati scenderanno in campo per compiti quali il trasporto di organi e sangue e i servizi di scorta in occasioni istituzionali.

Fonte: facebook.com
Fonte: facebook.com

Dotate di defibrillatore, unità portatili di raffreddamento, predisposizione radio, sistema Odino, dispositivi supplementari di emergenza, porta arma lunga e torce a Led ricaricabili, le due Quadrifoglio saranno protagoniste di un corso di guida sicura in pista (a Varano de Melegari, con gli istruttori Alfa Romeo), cui prenderà parte un ristretto numero di militari, selezionati direttamente dall’Arma.
Fonte: facebook.com
Fonte: facebook.com

Il motore l’ormai “solito” 2.9 V6 biturbo da 510 CV e 600 Nm di origine Ferrari con una velocità massima di 307 km/h e uno scatto da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi. Nel corso della presentazione la Quadrifoglio è stata accompagnata da alcuni esemplari di Alfa Romeo Giulietta e Jeep Renegade che saranno consegnati in ottocento esemplari durante l’anno proprio alle nostre Forze dell’Ordine. Bentornata Alfa!
Fonte: facebook.com
Fonte: facebook.com

Vota qui ora gratuitamente da 1 a 5 stelle 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)

Loading...
Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento