buzzoole code

Gran Premio d’Italia, Hamilton a Monza conquista la 69° Pole Position in carriera! Nelle qualifiche sul tracciato di Monza il pilota inglese della Mercedes conquista la 6° Pole Position consecutiva. i due piloti Ferrari non vanno oltre alla 7° (Raikkonen) e 8° posizione (Vettel)

Fallo sapere ai tuoi amici

Dopo una pioggia incessante durata due ore, alla ripresa delle qualifiche per decidere la griglia di partenza per il Gran Premio d’Italia, il pilota inglese Lewis Hamilton conquista la 6° Pole position in Italia e la 69° Pole Position in carriera staccando addirittura il pilota tedesco Michael Schumacher fermo invece a 68° Pole. Dietro al primo pilota della Mercedes a sorpresa si piazzano i due piloti della Red Bull Max Verstappen (2°) e Daniel Ricciardo (3°). In 4° posizione troviamo il giovane pilota della Williams Stroll. Le due Ferrari di Sebastian Vettel e di Kimi Raikkonen al termine delle qualifiche si piazzano, il secondo in 7° posizione (alle spalle del connazionale Bottas) e l’altro addirittura in 8° posizione: non una bella qualifica insomma fatta dai due piloti della Rossa che oggi correvano davanti al proprio pubblico. Domani sia il tedesco sia “iceman” dovranno fare una partenza super per cercare di conquistare perlomeno punti importanti per la classifica Mondiale visto che alla partenza si troveranno dietro al secondo pilota della Mercedes. In 13° posizione si piazza il pilota spagnolo della McLaren Honda Fernando Alonso, quest’ultimo si piazza davanti al connazionale Carlo Sainz (15°) e al compagno di scuderia del pilota della Toro Rosso Danil Kvyat (14°). A causa dell’incidente capitato all’inizio delle qualifiche (prima della sospensione di due ore causa del maltempo) il pilota francese della Haas Romain Grosjean domani partirà all’ultima fila in compagnia dei “soliti” due piloti della Sauber Ericsson e Wehrlein. Quindi come sempre l’appuntamento si sposta a domani quando sul tracciato di Monza scatterà l’88° Gran Premio d’Italia con il solito Hamilton che partirà davanti a tutti provando a vincere il Gran Premio d’Italia per diminuire lo svantaggio in classifica con il rivale tedesco del “cavallino” distante soltanto 7 punti dal quattro volte campione del Mondo (220 a 213).

invece questi sono stati i primi commenti al caldo dei vari protagonisti di giornata. Lewis Hamiton si è detto felice e soddisfatto di questo successo raggiunto oggi “È splendido aver ottenuto questo record qui, su una pista speciale. Siamo in terra Ferrari, ma la gente ha tifato molto anche per noi della Mercedes: grazie, Italia”; invece meno contenti sono i due piloti Ferrari “Non era la nostra giornata, ma so che abbiamo una macchina competitiva. Le condizioni erano le stesse per tutti, abbiamo aspettato e aspettato ma non c’entra nulla col risultato. Non c’era aderenza, semplicemente, non siamo riusciti a far funzionare le gomme nel modo giusto e questo ha prodotto zero aderenza in gran parte della pista“.

Vota qui ora gratuitamente da 1 a 5 stelle 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)

Loading...
Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento