buzzoole code

Hamilton vola pure a Baku Nelle prime libere del Gp di Azerbaijan le Mercedes sono velocissime. Le Ferrari partono male: Vettel è 8°, Raikkonen addirittura 13°

Fallo sapere ai tuoi amici

La Formula 1 varca per la prima volta nella sua storia la pista di Baku, in Azerbaijan. Davanti ci sono le solite Mercedes di Hamilton e Rosberg, Dietro non c’e la rossa del tedesco ma a sorpresa ci sono la Force India di  Sergio Perez e la Williams di Valtteri Bottas che fa il quatto tempo in qualifica. Le due Ferrari sono dietro, nella prima parte Vettel aveva chiuso 5° e Kimi Raikkonen 12°. Dopo uno ha chiuso ottavo, l’altro ha chiuso facendo addirittura il 13° tempo. Per le Red Bull inizia male il week and: Ricciardo va a sbattere e distrugge le gomme della sua monoposto,  e Max Verstappen è stato costretto a tornare ai box per un fumo bianco che usciva dal motore della sua auto. Durante le libere è successo un episodio singolare allo spagnolo della McLaren Fernando Alonso: é stato costretto a mettere in folle la sua monoposto perché il cambio è  rimasta bloccato in settima marcia. La Ferrari domani dovrà cercare di riprendersi e restare incollata alle due Frecce d’argento, visto che le posizioni delle due macchine di Maranello fanno fare un passo indietro rispetto a quando si è visto a Montreal è questo non giova alla Rossa dato che a inizio stagione si avevano prefissato l’obiettivo di rivincere un Mondiale che alla Scuderia Italiana manca d troppo tempo.

Iscriviti alla nostra VIP AREA ed entra nel Club di Motori più esclusivo!

Permessi Marketing

Carblogitalia userà le informazioni che tu hai fornito in questo modulo per rimanere in contatto con te fornendoti aggiornamenti e utilizzando i dati a scopo marketing.

Perfavore, facci sapere cosa possiamo mandarti:

Puoi in ogni momento cambiare idea cliccando "Disiscrivi o Unscribe" nella parte bassa delle email che riceverai da parte nostra o contattandoci all'indirizzo press@carblogitalia.it

Ci impegniamo a trattare i tuoi dati con rispetto. Per ulteriori informazioni sulle nostre Politiche di Privacy visita la sezione dedicata sul nostro sito. Cliccando di seguito acconsenti all'utilizzo da parte nostra dei tuoi dati in accordo con i termini di cui sopra.


Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento