buzzoole code

Hamilton vola pure a Baku Nelle prime libere del Gp di Azerbaijan le Mercedes sono velocissime. Le Ferrari partono male: Vettel è 8°, Raikkonen addirittura 13°

Fallo sapere ai tuoi amici

La Formula 1 varca per la prima volta nella sua storia la pista di Baku, in Azerbaijan. Davanti ci sono le solite Mercedes di Hamilton e Rosberg, Dietro non c’e la rossa del tedesco ma a sorpresa ci sono la Force India di  Sergio Perez e la Williams di Valtteri Bottas che fa il quatto tempo in qualifica. Le due Ferrari sono dietro, nella prima parte Vettel aveva chiuso 5° e Kimi Raikkonen 12°. Dopo uno ha chiuso ottavo, l’altro ha chiuso facendo addirittura il 13° tempo. Per le Red Bull inizia male il week and: Ricciardo va a sbattere e distrugge le gomme della sua monoposto,  e Max Verstappen è stato costretto a tornare ai box per un fumo bianco che usciva dal motore della sua auto. Durante le libere è successo un episodio singolare allo spagnolo della McLaren Fernando Alonso: é stato costretto a mettere in folle la sua monoposto perché il cambio è  rimasta bloccato in settima marcia. La Ferrari domani dovrà cercare di riprendersi e restare incollata alle due Frecce d’argento, visto che le posizioni delle due macchine di Maranello fanno fare un passo indietro rispetto a quando si è visto a Montreal è questo non giova alla Rossa dato che a inizio stagione si avevano prefissato l’obiettivo di rivincere un Mondiale che alla Scuderia Italiana manca d troppo tempo.

Vota qui ora gratuitamente da 1 a 5 stelle 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)

Loading...
Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento