buzzoole code

Ufficio brevetti: Q2 e Q4 sono proprietà Audi La questione tra Audi e Fca riguardo i marchi Q2 e Q4 sembra essere conclusa

Fallo sapere ai tuoi amici

Dopo la lunga discussione (che trovate cliccando qui) con FCA che ne deteneva i diritti e aver raggiunto un accordo non meglio definito, Audi ha potuto depositare all’ufficio europeo dei brevetti le denominazioni Q2 e Q4, che verranno utilizzate per due nuovi modelli. Questo almeno è quello che riporta la rivista francese AutoPlus, che traccia anche il percorso per arrivare fino a questa risoluzione definitiva.

Come riportato da Ansa.it a Gennaio era stato ottenuto il diritto di utilizzazione del solo nome Q2, in origine di proprietà di Alfa Romeo per uno speciale sistema (Quadrifoglio due ruote motrici) che permetteva nella 147, nella GT e poi anche nella Mito e nella Giulietta la gestione della ripartizione della coppia sulle ruote anteriori con un differenziale a slittamento limitato Torsen. A Maggio Audi ha poi acquisito la denominazione Q4, a sua volta impiegata da FCA sia per Alfa Romeo che per Maserati come ‘codifica’ delle varianti a trazione integrale. Ma Audi ne ha avuto la piena disponibilità solo il 29 Agosto scorso, con l’ok dell’ufficio europeo dei brevetti

Vota qui ora gratuitamente da 1 a 5 stelle 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)

Loading...
Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento