buzzoole code

Maroni: “Servono 20 Milioni per salvare il Gp di Monza” Il presidente lombardo: "Stiamo lavorando per il rinnovo della concessione". Il sindaco di Imola dice: "No competizione con Monza, possiamo fare alternanza"

Fallo sapere ai tuoi amici

Il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, durante la conferenza stampa ha affermato di voler salvare il Gran premio di Monza nei prossimi quattro anni. Ma per poterlo fare  si sta discutendo le condizioni per arrivare a ciò con la  Sias, la società che gestisce l’Autodromo. Se l’accordo andrà a buon fine i soldi saranno messe a bilancio , altrimenti saranno destinati allo sport. Il presidente ha aggiunto di essere disponibile ha dare una mano, infatti verserà una quota di minoranza: questo è lo strumento che ci consente di erogare i contributi.  La Volontà è quella di non perdere il Gp di Monza perché è parte importante del Parco di Monza.

 

Mentre in Brianza si discute per rinnovare la Presenza del Gp di Monza per il Mondiale di Formula 1, ad Imola, il sindaco Daniele Manca, ha approvato  l’operato del presidente di Formula Imola, Uberto Selvatico, quest’ultimo ha contatti sempre più frequenti con il n°1 della FIA, Bernie Ecclestone.  Il presidente di Formula Imola non ci sta a vedere che l’Aci voglia  dare solo a Monza i soldi necessari per coprire la spesa complessiva di circa 25 milioni. Ma questo – Come afferma lo stesso Uberto Selvatico – non deve essere visto come un’aperta sfida verso Monza, ma questa è una possibilità di fare due volte a Monza e una a Imola – come ha detto in fine lo stesso presidente di Formula Imola.

Iscriviti alla nostra VIP AREA ed entra nel Club di Motori più esclusivo!

Permessi Marketing

Carblogitalia userà le informazioni che tu hai fornito in questo modulo per rimanere in contatto con te fornendoti aggiornamenti e utilizzando i dati a scopo marketing.

Perfavore, facci sapere cosa possiamo mandarti:

Puoi in ogni momento cambiare idea cliccando "Disiscrivi o Unscribe" nella parte bassa delle email che riceverai da parte nostra o contattandoci all'indirizzo press@carblogitalia.it

Ci impegniamo a trattare i tuoi dati con rispetto. Per ulteriori informazioni sulle nostre Politiche di Privacy visita la sezione dedicata sul nostro sito. Cliccando di seguito acconsenti all'utilizzo da parte nostra dei tuoi dati in accordo con i termini di cui sopra.


Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento