buzzoole code

Maserati e Alfa Romeo condivideranno il futuro del lusso prodotto in Italia Maserati e Alfa Romeo unite, almeno nella tecnologia per il domani del lusso targato FCA

Fallo sapere ai tuoi amici

FCA è in subbuglio e mentre si attende la riunione di Giugno per annunciare il piano strategico del Gruppo nei prossimi anni, è evidente che saranno annunciate delle inversioni di tendenza che faranno storia e che tra tutte le novità innalzeranno ufficialmente i marchi Maserati e Alfa Romeo a duo-polo del lusso nel settore auto.
Quello che in sostanza succederà è la condivisione tra i due Marchi di tecnologie, pianali e motori partendo, a quanto sembra, proprio dalla piattaforma Giorgio (quella da dove nascono Giulia e Stelvio) che sarà la base del nuovo Suv del Tridente, più piccolo della Levante.

Fonte: Maserati
Fonte: Maserati

A ragionamento fatto poi il Suv E, più grande di Stelvio, che arriverà presto in Casa Alfa Romeo nascerà dunque dal pianale di Levante e non avrà solo questo in comune.
A Maserati ed Alfa Romeo spetterà la fetta più grande delle auto prodotte in Italia a cui si aggiungeranno modelli Jeep, che in comune hanno prezzi abbastanza elevati da poter ripagare i costi più elevati del produrre in Italia.
A coronare la collaborazione potrebbe esserci anche una vettura esaltata nel carattere della sportività. Per saperne di più non ci resta che aspettare il 1 Giugno al Balocco.
In realtà l’annuncio ufficiale sarebbe una spinta per i mercati. E’ infatti normale e assodato che all’interno di un Gruppo come quello FCA tecnologie vengano condivise tra i vari marchi per abbattere i costi di produzione e lo è ancora di più il fatto di trovare su auto che vendono “poco” rispetto alle altre materiali e dettagli che possono essere rivisti su auto di fascia molto più bassa. Condividendo la tecnica Maserati e Alfa Romeo potranno permettersi di più, assorbendo le spese in due e investendo praticamente il doppio con il risultato di innalzare la competitività soprattutto nei confronti dei Brand tedeschi e delle sorprese nate dai fondi orientali che non sembrano voler frenare neanche un pò.

Iscriviti alla nostra VIP AREA ed entra nel Club di Motori più esclusivo!

Permessi Marketing

Carblogitalia userà le informazioni che tu hai fornito in questo modulo per rimanere in contatto con te fornendoti aggiornamenti e utilizzando i dati a scopo marketing.

Perfavore, facci sapere cosa possiamo mandarti:

Puoi in ogni momento cambiare idea cliccando "Disiscrivi o Unscribe" nella parte bassa delle email che riceverai da parte nostra o contattandoci all'indirizzo press@carblogitalia.it

Ci impegniamo a trattare i tuoi dati con rispetto. Per ulteriori informazioni sulle nostre Politiche di Privacy visita la sezione dedicata sul nostro sito. Cliccando di seguito acconsenti all'utilizzo da parte nostra dei tuoi dati in accordo con i termini di cui sopra.


Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento