buzzoole code

Moto Gp, Al Mugello Lorenzo show, Iannone 3°, Rossi sconfitto dal motore Lorenzo sconfigge il connazionale della Honda, Iannone 3°, Rossi spettacolare nonostante il K.o del suo motore

Fallo sapere ai tuoi amici

Al Mugello, Gran premio di casa, per Rossi doveva essere la gara per restare incollato al rivela ma compagno di scuderia in Yamaha. Ma invece al 9° giro c’è la resa del “dottore” dovuto a un guasto al motore. Lo stesso avuto dal Rivale-Compagno durante le prove. Nonostante Rossi non fosse partito bene, restava incollato allo spagnolo, ma Lorenzo chiudeva bene tutti i varchi ed era difficile superarlo. Rossi fuori dai giochi, ci prova Marquez, con i suoi colpi migliori: ma Lorenzo resta davanti. Dietro, Iannone è protagonista di una grande rimonta. A metà gara è già quarto, dopo un bel testa a testa riesce a superare Dovizioso e poi a tenere dietro Pedrosa per salire sul podio.  Il Mugello se lo giudica Lorenzo: lo Spagnolo vince per la quinta volta negli ultimi sei anni in Toscana.  In classifica Lorenzo è a +10 su Marquez e Rossi scivola a -37. Nonostante sia solo la 6° gara delle 18 stagionali, la Yamaha forse e messa in crisi per la gestione delle gerarchie interne nella volata mondiale.

Iscriviti alla nostra VIP AREA ed entra nel Club di Motori più esclusivo!

Permessi Marketing

Carblogitalia userà le informazioni che tu hai fornito in questo modulo per rimanere in contatto con te fornendoti aggiornamenti e utilizzando i dati a scopo marketing.

Perfavore, facci sapere cosa possiamo mandarti:

Puoi in ogni momento cambiare idea cliccando "Disiscrivi o Unscribe" nella parte bassa delle email che riceverai da parte nostra o contattandoci all'indirizzo press@carblogitalia.it

Ci impegniamo a trattare i tuoi dati con rispetto. Per ulteriori informazioni sulle nostre Politiche di Privacy visita la sezione dedicata sul nostro sito. Cliccando di seguito acconsenti all'utilizzo da parte nostra dei tuoi dati in accordo con i termini di cui sopra.


Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento