buzzoole code

MotoGp, Crutchlow vince a Brno e che fiammata Rossi Il pilota trionfa nel Gp. della Rep. Ceca. Rossi 2°, Marquez 3°. Lorenzo termina in 17° posizione

Fallo sapere ai tuoi amici

La MotoGP riparte dalla Rep. Ceca. Davanti a tutti c’è M. Marquez seguito da Lorenzo (2°), Iannone (3°) e Espargaro (4°). Il “dottore” nel Gp. Di BRNO partirà dalla 6° posizione. Al via Dovizioso parte subito benissimo, infatti alla prima curva è già il Leader della gara realizzando un gran sorpasso ai danni dello spagnolo della Honda. I due piloti Yamaha ancora faticano alla partenza: al primo giro Lorenzo si ritrova addirittura lontano dalle prime dieci posizioni. Nel 3° giro si vedono le Ducati di Iannone e Redding che duellano per le prime posizioni. Al 5° giro l’inglese della Ducati fa il giro veloce. Nei giri successivi Rossi prepara la “rimonta”, sorpassando prima Espargaro (9° giro) e Petrucci (12° giro). Tra il 15° e 17° giro Espargaro, Dovizioso e Bradley Smith sono costretti a terminare in anticipo la gara per un problema alle loro moto. Nel giro successivo Valentino Rossi completa la sua “rimonta” sorpassando Barbera e piazzandosi in terza posizione. Nel finale lo spagnolo Marquez chiude la gara in terzo posto, Approfittando del “duello” tra Barbera e Iannone. Il Gp. Della Rep. Ceca se l’aggiudica Crutchlow. In seconda posizione c’è Rossi, in terza Marquez. Ancora un week end da dimenticare per Lorenzo, il quale termina la gara addirittura in 17° per un’incomprensione con il suo team, il quale lo costringe addirittura due volte a fare sosta ai box per il cambio moto facendogli perdere le posizioni precedentemente conquistate.

Anche se Marquez non si è aggiudicato la vittoria, è ancora leader del Motomondiale a +53 dal Dottore. Ora Jorge Lorenzo è distante solo 6 punti dal compagno di scuderia, mentre dovrà dire addio alle sue speranze di combattere ancora per il titolo, visto che ora è distante dal pilota della Honda -59 punti, praticamente avrà una “montagna da scavare” soprattutto ora che lui è ancora il “campione” da battere.

Vota qui ora gratuitamente da 1 a 5 stelle 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)

Loading...
Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento