buzzoole code

MotoGp, in Francia vince Vilanes, Valentino Rossi cade clamorosamente! Nel Gp di Le Man il secondo pilota Yamaha vince e si porta a due lunghezze dal compagno di squadra. Cade anche Marquez

Fallo sapere ai tuoi amici

Sul circuito di Le Mans il pilota della Yamaha Vilanes si aggiudica il Gran Premio di Francia e conquista il terzo successo stagionale in MotoGP. In seconda posizione si piazza il padrone di casa Johann Zarco. Mentre sull’ultimo gradino del podio si piazza il pilota della Honda Pedrosa. Alle spalle dello spagnolo si piazzano Dovizioso (Ducati), Crutchlow (Honda) e lo spagnolo Jorge Lorenzo (Ducati). Chiudono le prime dieci posizioni Miller, Baz e Iannone. Oggi è stata tanta la sfortuna per Valentino Rossi, il quale dopo aver fatto un grandissimo sorpasso ai danni del compagno di scuderia, purtroppo è caduto a poche curve dal traguardo.  Ma il “dottore” non è l’unico ad uscire fuori pista, infatti qualche giro prima era caduto anche Marc Marquez e ad inizio gara Bautista. Quindi come abbiamo già detto, con la caduta di Rossi la classifica è cambiata: ora il pilota italiano della scuderia giapponese ha solo due punti di vantaggio nei confronti del compagno di squadra e +4 dall’altro spagnolo della Honda. Archiviato il Gp di Francia, ora l’appuntamento è spostato tra due settimane in Italia. Ormai il Gran Premio del Mugello è diventata l’ultima chiamata per il 9° volte campione del Mondo per sperare di rimanere ancora in gareggiata per la conquista del 10° titolo Mondiale prima di smettere definitivamente. Ma nel lungo tragitto che lo separa dal titolo ci sono i vari Vinales, Marquez e Pedrosa che cercheranno in tutti i modi a sbaragli la strada. Ma tutto può ancora succedere visto che da qui alla fine mancano ancora dodici Gran Premio. Quindi non è ancora tutto perduto per Vale Rossi…

Vota qui ora gratuitamente da 1 a 5 stelle 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)

Loading...
Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento