buzzoole code

Bmw svela la tecnologia al servizio della nuova Serie 5 (FOTO) La nuova Serie 5 controllata con un sistema 80x80 ultratecnologico, qui motori e dettagli

Fallo sapere ai tuoi amici

Bracci meccanici sormontano un modello ancora coperto della futura generazione di BMW Serie 5. Sono una parte di un complesso sistema altamente tecnologico, impiegato da BMW per la valutazione del lavoro compiuto nella realizzazione di un veicolo.
La casa bavarese ha voluto mostrare al mondo questa tecnologia automatizzata di elevata precisione. Si parla di modelli virtuali il cui grado di precisione è prossimo ai 100 micrometri. Tramite dei sensori che catturano in modo certosino ogni elemento, con una scansione costante 80 x 80 cm di ciascun tratto. La restituzione di un quadro virtuale consente tramite i dati ricavati di verificare la presenza di possibili imperfezioni, in modo da certificare l’altissima qualità del lavoro compiuto. La nuova generazione di BMW Serie 5 risulta anche il primo modello della Casa a beneficiare di tale controllo qualitativo di stampo tecnologico.

Fonte: BMW
Fonte: BMW

In base ai rumors riferiti sulla futura generazione, legate anche alle foto di alcuni esemplari di prova sorpresi in azione, la nuova gamma della prossima berlina bavarese potrebbe partire persino da un esemplare spinto da un motore tre cilindri turbo da 1.5 cc diesel, affiancato a unità da quattro e sei cilindri di 2.0 e 3.0 litri, sia benzina che Diesel. Così come si suppone che la nuova generazione possa beneficiare di unità motrici simili a quelle usate per l’ammiraglia Serie 7, anche se in proposito si tratta sempre di voci. Nel caso, il vano motore potrebbe ospitare un’unità diesel sei cilindri da 3.0 litri TwinPower Turbo da 265 cavalli, un sei cilindri turbo benzina di 3.0 litri a 326 cavalli, sino a un prestante V8 turbo da 4.4 litri e 450 cavalli di potenza, forse impreziosito da un sistema opzionale xDrive. Tra i rumors anche due modelli ibridi plug-in, con potenze complessive che potrebbero aggirarsi sui 280 e 326 CV.
Fonte: BMW
Fonte: BMW

Il design dei gruppi ottici sarebbe definito da tecnologia LED, diretti verso il tipico doppio rene del marchio che potrebbe spiccare grazie alla cromatura. Il frontale potrebbe ospitare ampie aperture e i fianchi sarebbero caratterizzati da peculiari sfoghi all’altezza dei passaruota anteriori, come si percepisce dalle foto proposte. Si intravede anche una pronunciata nervatura alla base delle porte, legata proprio al citato motivo laterale. In base a queste foto, l’andamento del tetto si inabissa progressivamente verso la zona posteriore, offrendo un’idea di spiccato dinamismo, così come la forma curata degli specchi laterali e le parti visibili dei gruppi ottici posteriori dell’esemplare immortalato, segnalano una ricercatezza stilistica di alto profilo. La nuova BMW Serie 5 potrebbe debuttare al prossimo Salone di Parigi, in programma ad Ottobre.
Fonte: BMW
Fonte: BMW

Vota qui ora gratuitamente da 1 a 5 stelle 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)

Loading...
Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento