buzzoole code

BMW, pubblicato il listino della nuova Serie 5, il prezzo sale (FOTO) Dotazioni da ammiraglia e motori da supersportiva, qui il listino della nuova Serie 5

Fallo sapere ai tuoi amici

La nuova BMW Serie 5 sarò sul mercato a partire da Febbraio 2017 con prezzi da 50.800 euro e sarà più costosa rispetto alla vettura oggi in vendita con una dotazione più ricca. La versione Business aggiunge all’equipaggiamento della Serie 5 odierna i fari anteriori a led, il monitor a sfioramento da 8,8 pollici, il volante sportivo multifunzione, il sistema di ausilio al parcheggio e il sistema multimediale con integrato il navigatore. Di serie il divano posteriore frazionato nello schema 40:20:40, l’allarme antifurto, gli specchietti ripiegabili elettricamente, i fendinebbia a led e la tecnologia anti-tamponamento Active Guard, oltre ai cerchi da 17 pollici, al regolatore di velocità, al climatizzatore automatico bi-zona e ai sedili con regolazioni elettrica.

Fonte: BMW
Fonte: BMW

La BMW 520d adotta il motore 2.0 diesel da 190 CV senza però cambio automatico di serie. Questo c’è nella versione xDrive, a trazione integrale, che parte da 55.700 euro e costa 3.100 euro in meno della 530d (da 58.800 euro), con motore sei cilindri a gasolio, disponibile nella versione depotenziata da 249 CV o in quella a potenza piena da 265 CV. I benzina sono la 530i xDrive e 540i xDrive: la prima sviluppa 252 CV e costa 58.150 euro, la seconda eroga 340 CV ed è in vendita da 64.300 euro. La 540i offre in aggiunta il climatizzatore automatico con funzioni separate fra conducente e passeggero e l’impianto di scarico con due terminali separati. Per tutte sono di serie i servizi multimediali ConnectedDrive.
Fonte: alvolante.it
Fonte: alvolante.it

Gli allestimenti sono Sport Line, Luxury Line e M Sport Line. Per tutte, in aggiunta alla dotazione presente sulla Business, vengono offerti di serie i cerchi in lega da 18 pollici, il supporto lombare sui sedili, le luci interne di ambiente, l’aria condizionata più evoluta (la stessa della 540i) e il sistema di ingresso senza chiavi. La Sport Line prevede anche i sedili sportivi, i rivestimenti interni in misto stoffa e pelle, i comandi della trasmissione al volante e particolari all’esterno con trattamento lucido. Sulla Luxury Line, a complemento della Business, si trovano anche cromature esterne, modanature interne in legno, rivestimenti in pelle, la telecamera posteriore di parcheggio e il ricevitore wi-fi, mentre la M Sport Line aggiunge rispetto alla Business i sedili e il volante sportivi, lo schermo personalizzabile nel quadro strumenti, i rivestimenti interni in Alcantara, le pinze freno colorate, la telecamera posteriore e l’assistente al parcheggio, il sistema di navigazione evoluto, il modulo wi-fi di bordo e le palette del cambio al volante.

Vota qui ora gratuitamente da 1 a 5 stelle 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)

Loading...
Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento