buzzoole code

Citroen, la nuova C3 tra Facebook e Selfie (VIDEO e FOTO) Citroen C3 è la prima Social Car della storia, qui tutti i dettagli

Fallo sapere ai tuoi amici

Citroen C3 fa il uo debutto sul mercato con la serie Facebook-Only limited edition e punta a conquistare il titolo di prima ”social car” da città, grazie alla nuova telecamera ConnectedCAM prevista di serie. Basta premere un tasto alla base dello specchietto retrovisore per catturare immagini e, tramite un’app, postarle in automatico sui ”social”. La fotocamera in realtà è impostata per scattare foto verso l’esterno vietando i ”selfie”. L’obiettivo è ad alta risoluzione, composto da 2 milioni di pixel e fisso sulla strada.

Questo slideshow richiede JavaScript.


Sono 129 gli esemplari prodotti tutti dedicati ai giovani. Anche per questo la base meccanica per la sua realizzazione è quella del Diesel BlueHDI da 75 Cv. La videocamera ad alta definizione della Facebook-Only limited edition, che sul resto della gamma è proposta come optional, è integrata nello specchietto centrale e permette di scattare foto o di riprendere video di 20 secondi di durata. A motore acceso, poi, l’occhio elettronico dotato di grandangolo a 120 gradi registra immagini video a ciclo continuo che possono risultare utili come prova in caso di incidente: il sistema, infatti, riconosce eventuali impatti e salva automaticamente i ”frame” trenta secondi prima e un minuto dopo lo scontro, per permetterne una successiva visione.

L’auto può essere prenotata sulla pagina Facebook del Costruttore francese o sul sito www.nuovac3.it. Proposta a 15.900 euro, oltre a una livrea esclusiva offre un ricco pacchetto di accessori per un valore effettivo a listino di 19.100 euro.
In più, numerate con le edizioni limitate vogliono, saranno consegnate agli acquirenti a Novembre, in contemporanea al lancio italiano del modello.

Vota qui ora gratuitamente da 1 a 5 stelle 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)

Loading...
Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento