buzzoole code

Opel:Nuova Astra BiTurbo CDTI da 160 CV L'Opel Astra aggiunge un altro diesel al suo parco motori

Fallo sapere ai tuoi amici

Una nuova motorizzazione si aggiunge all’Opel Astra,si tratta di un 1.6 BiTurbo CDTI che rappresenta quindi la versione più potente dell’hatchback tedesca.La nuova Astra, presenta alti motivi di interesse a partire dai suoi 160 CV che rendono l’auto,secondo gli addetti ai lavori,più briosa e scattante,senza rinunciare ai bassi consumi.Il nuovo propulsore diesel sviluppa una coppia massima di 350 nm,una velocità massima di 220 km/h e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 8,6 secondi.La BiTurbo ottiene questi eccellenti risultati per via dei quattro cilindri di 1.598 cc dotato di turbocompressore  sequenziale a doppio stadio,risultando dunque fluida e silenziosa.Il listino prevede un prezzo base di 26.100 euro con un’abbondante dotazione di serie che presenta cerchi in lega da 17″,sensori di parcheggio anteriori e posteriori,climatizzatore automatico bi-zona,navi 900 Intellilink e freno di stazionamento elettrico.Con un’aggiunta di 1.000 euro,è possibile avere sempre con la stessa motorizzazione,l’Astra Sports Tourer.

Vota qui ora gratuitamente da 1 a 5 stelle 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)

Loading...
Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento