buzzoole code

Ad Peugeot “Psa e Opel insieme per vendere 5 milioni di auto” Parla Tavares: "Peugeot e Opel insieme possono raggiungere i 5 milioni di auto vendute"

Fallo sapere ai tuoi amici

La possibile fusione tra Psa e Opel genererebbe “valore”. E’ la “soluzione di cui hanno bisogno“: lo ha detto il numero uno di Peugeot-Citroen-Ds, Carlos Tavares, presentando i risultati del gruppo a Parigi. “Penso che il Gruppo tedesco sarà contenta dell’offerta di Psa“, ha aggiunto.

Fonte: citroen.com
Fonte: citroen.com

Se riusciamo a chiudere questo deal il piano di risanamento di Opel sarà costruito dalla direzione e dagli impiegati dei tedeschi. Non sarà Psa ad imporlo, noi proporremo obiettivi, metodologia, benchmark, ma li lasceremo sviluppare il loro piano“. E ancora: “L’immagine di Opel è buona, allo stesso livello di Peugeot”. Insieme si potrebbe puntare a un obiettivo di vendita di oltre 5 milioni di veicoli.

Psa ha annunciato oggi un aumento del 79% dell’utile netto, a 2,15 miliardi di euro. Nel 2015, erano stati di 1,2 miliardi di euro.
Sotto la guida di Tavares i francesi sono usciti dalla crisi e sono passati al contrattacco assediamo le posizioni dei maggiori costruttori europei. L’acquisizione di un Gruppo in crisi come Opel si pone però in contrasto con gli altri marchi del Gruppo PSA. Infatti la concorrenza è diretta tra Opel e Citroen ad esempio e conciliare le due posizioni sul mercato non sarà facile. C’è il rischio in poche parole di farsi concorrenza da soli!

Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, seguici anche su Instagram cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento