buzzoole code

Addio Peugeot il gruppo cambia il nome scelto nel 1991 (FOTO) Tavares, ad PSA, ha annunciato il piano per il futuro di Peugeot, si parte dal nome

Fallo sapere ai tuoi amici

Peugeot svela la sua nuova identità « Gruppo PSA » e adotta un nuovo logo. Il piano strategico Push to Pass apre una pagina nuova nella storia del Gruppo e costituisce una prima tappa verso la visione dell’azienda, fondata su 2 grandi ambizioni:

essere un costruttore automobilistico globale, un punto di riferimento, per quanto riguarda l’efficienza;
un fornitore di servizi di mobilità apprezzato all’unanimità, per instaurare con i suoi clienti una relazione che duri tutta la vita.

La nuova identità del Gruppo, la precedente « PSA Peugeot Citroën » risaliva al 1991, risponde a un’evoluzione del business model verso un portafoglio di attività più ampio. L’obiettivo è rispondere all’ottimizzazione della sua base clienti esistenti, ampliandola, soprattutto grazie alla digitalizzazione. Questa nuova identità simboleggia il dinamismo dei suoi 3 marchi automobilistici forti, Peugeot, Citroën e DS, e l’insieme delle altre attività del Gruppo, presenti e future. Il nuovo logo è stato interamente progettato al nostro interno, dai designer del Peugeot Design Lab, un laboratorio di Global Brand Design che mette la sua esperienza, derivata dall’automobile, al servizio di clienti esterni.
Addio Peugeot il gruppo cambia il nome scelto nel 1991 (FOTO)
Per Jean-Pierre Ploué, Direttore dello stile, «Questo nuovo logo, puro ed elegante, esprime la nostra esigenza collettiva, aprendosi verso nuovi orizzonti: accompagna l’evoluzione del Gruppo e l’estensione della sua attività a nuovi servizi di mobilità. Il blu profondo, sobrio, illustra la nostra tradizione».

Vota qui ora gratuitamente da 1 a 5 stelle 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)

Loading...
Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento