buzzoole code

Audi, partono le prevendite della nuova R8 Spyder La nuova R8 Spyder mai così esclusiva e la potenza è esplosiva, qui i dettagli

Fallo sapere ai tuoi amici

Silenziosa, leggera, sicura, ecologica. Queste sono solo alcune delle caratteristiche che si fanno notare nella nuova Audi R8 Spyder al momento delle prime prevendite, con la commercializzazione prevista nell’ultimo trimestre di quest’anno ad un prezzo stabilito dalla casa di 184.400 euro.

Fonte: Audi Press
Fonte: Audi Press

Una vettura curata in maniera quasi parossistica nei dettagli, in cui le piccolissime variazioni fanno ancora una volta la differenza, a partire dalla cappotta in tessuto che può essere istallata in 20 secondi, mediante l’utilizzo di un sistema elettroidraulico (purché se non si superino i 50 km/h). Eleganza dei movimenti, che si sposa con la nuova silenziosità dell’abitacolo grazie all’utilizzo di uno speciale frangivento in tessuto sintetico e dalla linea maggiormente aerodinamica del lunotto che riduce i fastidiosi fruscii dovuti alla velocità.
Fonte: Audi Press
Fonte: Audi Press

Se esternamente le caratteristiche da vera sportiva riprendono il design del modello precedente, altri dettagli mettono in risalto la volontà dei tecnici della casa dei quattro cerchi di inseguire nuovi obbiettivi e maggiori prestazioni, a partire dai materiali, sempre al top, e che con l’utilizzo accorto di una combinazione di alluminio e fibra di carbonio riescono a rendere la spyder più leggera (solo, si fa per dire, 1.612 kg), ma anche più sicura (in caso di incidenti).
Fonte: Audi Press
Fonte: Audi Press

Il motore cui è abbinata l’Audi R8 Spyder è un 10 cilindri a V supportato dalla Audi cylnder on demand technology e una potenza di ben 540 cv, con cambio a doppia frizione S tronic a sette rapporti e trazione integrale Quattro, che permette di passare da 0 a 100 km/h in 3,6 secondi e arrivare a una velocità massima di 318 km/h. Tanta potenza è però contenuta nei consumi, almeno rispetto al modello precedente: 1,6 litri in meno per 100 km e 33 g/km di CO2 sottratti all’ambiente, nel ciclo combinato. Spiegabili anche dal fatto che utilizza il sistema di Start & Stop e usufruisce della funzione detta di veleggiamento, in cui si marcia per inerzia.

Ma ad essere ricca non è solo la dotazione tecnica, ma anche e soprattutto quella tecnologica, che vanta una strumentazione digitale d’eccellenza firmata dalla stessa casa di Ingolstadt (Audi virtual cockpit), il sistema di assistenza alla guida (Audi drive select) e un impianto audio di tutto rispetto della Bang & Olufsen. A fare da cornice la connettività anche per i passeggeri e gli altoparlanti in ciascun sedile.

 

Vota qui ora gratuitamente da 1 a 5 stelle 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)

Loading...
Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento