buzzoole code

Rossi martello e Lorenzo parla di biscotto, furia gialla al Mugello Lorenzo: "Valentino e Vinales hanno fatto il biscotto", Rossi "Io godo"

Fallo sapere ai tuoi amici

Tregua finita tra Valentino Rossi e Jorge Lorenzo con lo spagnolo che sbotta dopo la pole position ottenuta dall’italiano al Mugello sfruttando la scia di Maverick Viñales, suo futuro compagno di scuderia: “È legittimo ma è la quinta o sesta volta che succede che uno tira l’altro: diventa difficile pensare a una coincidenza. Io non lo penso ma è una cosa legittima. Era una strategia, e da parte sua, è stata anche un’ottima strategia: fino all’ultimo giro non è mai stato così veloce, poi si è messo dietro a Vinales e ha guadagnato un secondo. È un comportamento antisportivo, una mentalità inelegante, come quella di chi copia tra i banchi di scuola. Non si è mai visto un pilota che lavora per un’altra squadra. Ma Maverick ha sempre ammirato molto Rossi… Comunque è legittimo, sono liberi di farlo, nessun regolamento lo vieta“.

La risposta del Dottore non si è fatta attendere e riporta alla fine della scorsa stagione: “Dice che ho copiato? Sì, il suo biscotto dello scorso anno“e poi sdrammatizza: “Ora mi daranno una nota, sono preoccupatissimo”. “Lorenzo e Marquez dovrebbero avere almeno il pudore di non parlare di biscotto dopo quello che è successo l’anno scorso. Evidentemente stanno rosicando e questo mi dà sempre gusto: è sempre figo”.

Iscriviti alla nostra VIP AREA ed entra nel Club di Motori più esclusivo!

Permessi Marketing

Carblogitalia userà le informazioni che tu hai fornito in questo modulo per rimanere in contatto con te fornendoti aggiornamenti e utilizzando i dati a scopo marketing.

Perfavore, facci sapere cosa possiamo mandarti:

Puoi in ogni momento cambiare idea cliccando "Disiscrivi o Unscribe" nella parte bassa delle email che riceverai da parte nostra o contattandoci all'indirizzo press@carblogitalia.it

Ci impegniamo a trattare i tuoi dati con rispetto. Per ulteriori informazioni sulle nostre Politiche di Privacy visita la sezione dedicata sul nostro sito. Cliccando di seguito acconsenti all'utilizzo da parte nostra dei tuoi dati in accordo con i termini di cui sopra.


Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento