buzzoole code

A Sant’Agata apre il nuovo Museo Lamborghini In occasione del 50° anniversario il marchio Italiano mette in esposizione i suoi modelli più prestigiosi

Fallo sapere ai tuoi amici

Lamborghini ha ristrutturato il suo museo, composto da due piani nel quale ci sono tutte le auto storiche del famoso marchio Italiano. Dalla 350 GT del 1964 passando ai due Suv, l’LM 002 degli anni 70 e il concept Urus che anticipa il crossover atteso per il 2018 fino ad arrivare alla Aventador e Huracán che il loro rombo inconfondibile accoglierà i visitatori all’entrata del museo. Nella mostra sono presenti Video e “un’albero Genealogico” nel quale si può ammirare tutte le auto storiche realizzate in questi 50 anni di storia della Lamborghini.  L’inaugurazione è avvenuta in occasione di un raduno preparato proprio per l’evento che comprendeva la presenza di 20 equipaggi, provenienti da tutto il mondo, addirittura dall’America e dal Giappone. Le auto percorreranno un tragitto lungo  500 chilometri fra Emilia, Toscana e Liguria. Alla fetsa hanno partecipato anche quattro Eurofighters del 36° Stormo Caccia della base aeronautica di Gioia del Colle hanno sovrastato Sant’Agata col loro rombo. Per chi non volesse perdere questo magnifico evento, il museo  si trova in via Modena 12 ed è aperto dal lunedì al sabato, dalle 10 alle 17. L’ingresso costa 15 euro per gli adulti ed è gratuito per i bambini sotto i 6 anni. Su prenotazione, alla visita del museo si può abbinare quella alle linee di produzione. 

Vota qui ora gratuitamente da 1 a 5 stelle 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)

Loading...
Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento