buzzoole code

Ce l’hanno nascosto: arriva ITU la tassa sulla seconda auto Batosta per la seconda auto in arrivo, ecco come calcolare la nuova tassa

Fallo sapere ai tuoi amici

L’Italia dovrà fare i conti con la tassa sulla seconda auto. Si chiamerà ITU, Imposta Trasporti Unica, ed è stata inserita nella Legge di Stabilità per adeguare il paese con le norme della Comunità Europea.

Un’aggiunta al bollo di circolazione che sarà attiva a partire da settembre 2017. Il Premier Gentiloni ha voluto chiarire che si tratta di un momento storico in cui la ripresa del mercato dell’automobile va arginata e scoraggiare l’utilizzo dell’automobile sembra l’unica soluzione possibile per contrastare l’inquinamento.

Fonte: tgcom24.mediaset.it
Fonte: tgcom24.mediaset.it

Gli introiti di ITU andranno a formare un fondo speciale per incentivare l’acquisto di auto completamente elettriche, parliamo di circa 4,3 miliardi di euro l’anno. A quanto pare, la tassa va pagata sulla seconda auto nel nucleo familiare, dove per seconda auto si intende l’ultima che è stata acquistata dalla famiglia in questione.
Per calcolare la cifra esatta è necessario conoscere i kW della propria automobile e moltiplicarli per 4,3 per le auto non affette dal Superbollo, mentre si sale addirittura a 6,9 per le auto sopra i 185kW.

La tassa sarà attiva quando le auto inizieranno a volare. Potete stare tranquilli è un Pesce d’Aprile enorme potete tenere la seconda auto non pensate assolutamente di darla via.
Condividi l’articolo e fai tremare tutti i tuoi amici!

Iscriviti alla nostra VIP AREA ed entra nel Club di Motori più esclusivo!

Permessi Marketing

Carblogitalia userà le informazioni che tu hai fornito in questo modulo per rimanere in contatto con te fornendoti aggiornamenti e utilizzando i dati a scopo marketing.

Perfavore, facci sapere cosa possiamo mandarti:

Puoi in ogni momento cambiare idea cliccando "Disiscrivi o Unscribe" nella parte bassa delle email che riceverai da parte nostra o contattandoci all'indirizzo press@carblogitalia.it

Ci impegniamo a trattare i tuoi dati con rispetto. Per ulteriori informazioni sulle nostre Politiche di Privacy visita la sezione dedicata sul nostro sito. Cliccando di seguito acconsenti all'utilizzo da parte nostra dei tuoi dati in accordo con i termini di cui sopra.


Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento