buzzoole code

Montezemolo: contento per la rottura di Vettel Vettel come Schumi, ecco le parole di Montezemolo

Fallo sapere ai tuoi amici

Dopo l’avvincente week-end del Bahrain è arrivato il commento a freddo di Luca Cordero di Montezemolo, che si dice speranzoso per il futuro del campionato. In modo nostalgico l’ex presidente della Ferrari ha riportato alla mente un aneddoto curioso che i più non ricorderanno.

Anche il sette volte campione del mondo, (al tempo solo bi-campione) Michael Schumacher si trovò nella stessa situazione del tedesco del presente e suo degno erede naturale Vettel. Nel 1996, GP di Francia a Magny Cours, un già veloce seppur con vettura inferiore Schumacher conquista la pole position e durante giro di ricognizione sulla Ferrari del Kaiser si rompe il motore: il due volte campione del mondo è costretto ad un clamoroso ritiro, ancora prima che la gara abbia inizio. La corsa per la cronaca, sarà vinta da Damon Hill su Williams Renault.
Formula 1 Bahrain: subito fuori Vettel motore in fiamme (VIDEO)
Per questo Montezemolo ha concluso: “Meglio un motore che si rompe prima di partire in seconda fila o in prima fila, che uno affidabile che non permette di sperare mai nella vittoria e ti faccia partire sempre in ottava fila.
Ma poi finisce: “C’è comunque molto, molto da lavorare, per vincere in Formula 1″.

Vota qui ora gratuitamente da 1 a 5 stelle 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)

Loading...
Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento