buzzoole code

Volvo – Uber: il matrimonio va… a rotoli (FOTO) All'indomani dell'incidente avvenuto in Arizona, la Volvo conferma il suo contributo alla partnership con Uber per lo sviluppo di auto a guida autonoma.

Fallo sapere ai tuoi amici

L’incidente che aveva coinvolto una Volvo XC90 fino a farla cappottare, aveva portato l’azienda di servizi di trasporto autonomo Uber, a sospendere i suoi test per lo sviluppo sulla guida autonoma, salvo poi riprenderli due giorni dopo a San Francisco grazie alla decisione di Volvo che ha ritenuto che tale fatto non costituisse un motivo sufficiente per interrompere tale sviluppo.

Fonte: Sicurauto.it
Fonte: Sicurauto.it

Tale collaborazione è cresciuta graduatamente dopo la fornitura delle prime 100 Volvo per i collaudi in Pennsylvania. Volvo e Uber stanno collaborando al fine di uno sviluppo su un hardware per la guida autonoma.

Fonte: Quattroruote.it
Fonte: Quattroruote.it

Intanto Uber ha comunicato la chiusura delle proprie attività in Danimarca: infatti a seguito della legislazione locale sui taxi che impone la presenza su tutte le auto pubbliche di dotarsi di sensori che rilevano la presenza di occupanti a bordo, telecamere di sorverglianza e di un tassametro, il colosso di San Francisco ha annunciato l’uscita dal paese entro il 18 Aprile.

Vota qui ora gratuitamente da 1 a 5 stelle 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5,00 out of 5)

Loading...
Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento