buzzoole code

Zero S e Zero FXS: la moto guarda al futuro e diventa elettrica (FOTO) Coppia disponibile già a 0 giri con Zero S e Zero FXS, qui la scopriamo in dettaglio

Fallo sapere ai tuoi amici

La Zero S 11 kW e la Zero FXS 11 kW garantiscono grandi emozioni, sono di facile manutenzione e offrono un’esperienza di guida esaltante nella loro categoria. Se siete motociclisti novelli o vi state riavvicinando a questo sport apprezzerete tutti i vantaggi di guidare una moto elettrica, evitando spese e complicazioni imposte da requisiti speciali per la guida di motociclette di cilindrata superiore.
Per guidare i nuovi, emozionanti modelli da 11 kW è richiesta una patente di guida A1 o B. Non sono necessari requisiti addizionali almeno in Italia. Per ulteriori informazioni rivolgetevi al vostro concessionario Zero Motorcycles di fiducia.
Zero S e Zero FXS: la moto guarda al futuro e diventa elettrica (FOTO)
ZERO S Streetfighter è ideale per l’uso quotidiano ed offre opzioni per una carica più rapida presso le stazioni pubbliche. Una volta carica la moto garantisce fino a 317 km di autonomia.
ZERO FXS Supermoto è leggera, maneggevole e sportiva. Fxs è la moto 11 kW più divertente, con ben 145 km di autonomia.
Zero S e Zero FXS: la moto guarda al futuro e diventa elettrica (FOTO)
Le moto elettriche offrono un’esperienza di guida impareggiabile rispetto alle concorrenti a benzina, in parte grazie al sistema di trasmissione della potenza. La moto elettrica fornisce al conducente coppia e potenza da 0 giri/min. La trasmissione della coppia tende inoltre ad essere più omogenea a tutti i regimi.
In Europa, la patente di guida richiesta per guidare una moto elettrica varia da paese a paese. La differenza principale rispetto ai motori a combustione interna (MCI) che sono classificati in base alla potenza massima, è che le moto elettriche sono classificate e omologate in funzione della potenza nominale continua.

Vota qui ora gratuitamente da 1 a 5 stelle 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)

Loading...
Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento