buzzoole code

Bmw, la nuova X6 in fase di collaudo sarà offerta solo con motori enormi (FOTO) Uscirà nel 2019 la nuova X6 della Bmw, Suv Coupè che salirà ancora di livello per raggiungere l'apice dell'eccelenza

Fallo sapere ai tuoi amici

Dopo il lancio avvenuto quest’anno della nuova BMW X5, sarà il 2019 l’anno dell’arrivo sul mercato della nuova X6, Suv Coupè che sta completando in questi giorni i test di collaudo sulle strade della Germania come testimoniato da Auto Bild.
L’attuale X6, sul mercato dal 2014 è la seconda generazione dell’auto e rispetto alla prima non aveva subito un intervento poi tanto invasivo in termini estetici, ecco perchè tutti aspettano la terza generazione che sarà invece ritoccata a fondo partendo proprio dagli esterni.
Il modello, denominato G06 in fabbrica, dovrebbe segnare una forte linea di demarcazione con l’X5 e sarà dotata di un nuovo infotainment e del nuovo pianale ideato da BMW, più leggero e tecnicamente avanzato rispetto alla versione che va in pensione.

Questo slideshow richiede JavaScript.


L’auto non sarà più slanciata bensì più massiccia e la linea, forte e muscolosa, parte dal muso con il nuovo doppio rene enorme per arrivare al posteriore dove le luci di posizione sono fine ed eleganti. Nelle immagini che riportiamo nell’articolo c’è ovviamente una delle versioni più potenti, contraddistinta dalle pinze dei freni blu e dallo scarico trapezoidale imponente.
Gli interni probabilmente saranno invece ereditati proprio dalla X5 con l’infotainment che sarà offerto di serie. La strumentazione è digitale e sviluppata orizzontalmente permettendo così di controllare in maniere immediata e centralizzata tutti i sistemi, dal climatizzatore al navigatore, passando per lo stereo.

Questo slideshow richiede JavaScript.


Parliamo di motori. La nuova BMW X6 sarà dotata di motori capaci di sviluppare una potenza massima di 530cv. Al lancio ci saranno a listino la X6 M50d con sei cilindri in linea da 400cv e la M50i con il motore V8 biturbo da 530cv appunto. Se non bastasse ci sarà anche una versione equipaggiata con il V8 da 4.4 litri della M5 e con una potenza pari a 625cv disponibile a listino però solo dal 2020.
Non mancheranno le versioni più umane ed accessibili così come una variante ibrida che sfrutta l’elettrico per garantire una accelerazione pari a quella di una supercar. Tra i Diesel ci sarà la 30d da 265cv.
I prezzi? Partiranno da 75 mila euro.

Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, seguici anche su Instagram cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento