spot_img

Bmw Serie 7: torna il V12, l’ammiraglia tira fuori i denti (FOTO)

Ritorna la BMW Serie 7 a 12 cilindri, grazie al motore 6,6 litri capace di 600 CV e dotato di un turbocompressore per bancata (ovviamente si parla di un motore con cilindri disposti a V). La sigla completa dell’ammiraglia BMW è M760Li xDrive: M per sottolineare l’impronta sportiva, L per il passo allungato rispetto alle altre Serie 7 e xDrive per la trazione integrale.

Fonte: bmw.com
Fonte: bmw.com

Alla base del V12 della BMW M760Li c’è la tecnologia TwinPower Turbo che prevede fasatura variabile e turbocompressore a geometria variabile: risulta evidente sin dal dato della potenza che i tecnici BMW hanno privilegiato altri parametri per il motore. La coppia è di 800 Nm, disponibile già a 1500 giri; il cambio è l’automatico Steptronic a 8 marce. Dal lancio della prima Serie 7 a 12 cilindri risalente al 1987 siglata 750i, l’incremento di cilindrata è pari 1,6 litri e la potenza è raddoppiata con la coppia aumentata di 350 Nm.
Fonte: bmw.com
Fonte: bmw.com

Il passaggio da 0 a 100 km/h viene promesso in 3”9; la velocità massima è limitata elettronicamente a 250 km/h. Rispetto alle altre Serie 7 la versione più cattiva prevede di serie il sistema Executive Drive Pro: promette di mantenere inalterato il comfort regale, vista la classe della vettura, che prevede poltrone posteriori singole e di migliorare il comportamento stradale in virtù del controllo elettronico delle sospensioni.
Fonte: bmw.com
Fonte: bmw.com

Potrebbe interessarti

Rispondi o lascia un commento

seugici ovunque

21,637FansLike
8,937FollowersFollow
2,467SubscribersSubscribe
- Contenuto offerto da -spot_img

più recenti