buzzoole code

Ferrari SF16-H: dopo 5 anni è un inno all’Italia ai giovani ingegneri, ecco perchè (FOTO) La nuova Ferrari è proprio un prodotto di altissima fattura made in Italy e monumento alla nostra ingegneria

Fallo sapere ai tuoi amici

Questa, per chi non lo ricordasse, è la prima Ferrari disegnata interamente da Simone Resta, un tecnico italiano da quando nel 2011 Aldo costa lasciò Maranello. La SF15T era ancora una evoluzione della F14T di Tombazis, prima che il tecnico greco venisse cacciato, e Tombazis aveva diretto anche i progetti antecedenti all’era turbo ibrida.

Fonte: www.twitter.com
Fonte: www.twitter.com

Sono passati 5 lunghi anni prima che il design diventasse di nuovo tutto tricolore e alla creazione della SF16H hanno contribuito molti italiani in più che sulle precedenti monoposto.
Nel team di progettazione diretto da Resta, hanno poi partecipato molti giovani ingegneri promettenti italiani, preferiti evidentementi agli esperti ingegneri “mercenari” e che potrebbero diventare colonne portanti dei prototipi futuri come Montecchi, Zordo, Onorato e Battistini.

Fonte: video.it.eurosport.com
Fonte: video.it.eurosport.com

Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, seguici anche su Instagram cliccando qui!

Lorenzo Cavallo

Appassionato di Formula 1, MotoGP e di molti altri sport motoristici. Tutto cosa monti un bel motore sotto il cofano è apprezzato, la velocità e le corse sono la mia passione. Grazie per aver letto il mio articolo!

Rispondi o lascia un commento