spot_img

Incendio auto elettrica, un video la scagiona

Nel mese di Marzo una auto elettrica è stata accusata di aver provocato un incendio, un video adesso la scagiona e spiega le vere cause dell’incidente

Incendio auto elettrica. Nel mese di Marzo scorso in Texas, a seguito di una esplosione avvenuta in un garage cittadino, i report hanno additato come principale responsabile una nota auto elettrica che secondo loro sarebbe esplosa. La notizia, inutile a dirlo, ha immediatamente fatto il giro del web con l’accusa di autocombustione del veicolo indiziato.

Molto strano se pensiamo che già quando si è verificato l’evento l’auto elettrica in questione era intatta. L’esperienza di incidenti verificatisi in passato insegna come in casi simili l’auto venga totalmente distrutta dalle fiamme divenendo impossibile da spegnere soprattutto nella zona del pacco batteria.

A distanza di mesi emergono adesso però dei video che scagionano la vettura. Un utente avrebbe infatti postato su Twitter un video in cui si mostra la vettura indenne nel momento in cui si sarebbero sprigionate le fiamme. L’auto elettrica sarebbe dunque rimasta coinvolta solo successivamente.
Insomma l’elettrico questa volta non c’entra nulla e gli episodi sono talmente sporadici da non metterne in dubbio l’affidabilità a lungo termine.

Potrebbe interessarti

Rispondi o lascia un commento

seugici ovunque

21,637FansLike
8,937FollowersFollow
2,467SubscribersSubscribe
- Contenuto offerto da -spot_img

più recenti