spot_img

Anche Mercedes è pronta a cambiare il modello di vendita ai clienti

Mercedes pronta ad un nuovo modello di business per la vendita di autovetture, i vantaggi per i clienti saranno molti. Qui i dettagli

Mercedes pronta alla rivoluzione del modello di vendita delle autovetture. A Stoccarda sembra infatti, da quanto si legge sul web, che siano pronti a enormi cambiamenti del modello distributivo e quindi dei rapporti con i Dealer (Concessionari) autorizzati. Il Costruttore avrebbe infatti raggiunto un accordo con la FEAC, l’Associazione di Rappresentanza dei Concessionari, per introdurre una nuova forma di rapporto che molto probabilmente sarà quello del modello di agenzia.

Semplificando, quello che vogliono fare in Mercedes, è la stessa operazione annunciata da Stellantis che prevede un cambiamento di paradigma per i rivenditori. Gli effetti più grandi di questa operazione riguarderanno i costi e i ricavi. I costi dal punto di vista dei clienti che dovrebbero ottenere un vantaggio in termini di prezzo fisso e i ricavi dal punto di vista dei rivenditori che sicuramente cambieranno ma che ancora non sappiamo prevedere in quale direzione. Molto probabilmente sarà necessaria una revisione dei costi interni sostenuti dai Concessionari.

Mercedes ha già sperimentato la soluzione in Paesi come la Svezia, l’Austria, il Sud Africa e l’India e lo introdurranno presto anche in Regno Unito e Germania, forse dal 2023.

Sostanzialmente per i Concessionari dovrebbero ridursi i costi di magazzino e i ricavi dalla singola vendita, con un margine complessivo che non dovrebbe comunque risultare eccessivamente intaccato. I clienti beneficeranno di una trasparenza inedita, in quanto i prezzi saranno fissi e uguali per ogni rivenditore.

Vuoi ancora più informazioni? LEGGI I NOSTRI SPECIALE CLICCANDO SUL TITOLO

Potrebbe interessarti

Rispondi o lascia un commento

seugici ovunque

21,637FansLike
8,937FollowersFollow
2,467SubscribersSubscribe
- Contenuto offerto da -spot_img

più recenti