spot_img

Rossi mai così forte dall’ultimo mondiale vinto!

Il Mugello si tinge sempre di più di giallo. Valentino Rossi, sfruttando la scia di Vinales, conquista la pole e realizza il tempo di 1’46″504. Vinales, fresco di contratto con Yamaha, segna la seconda piazza con una Suzuki in crescita e in grande spolvero sulle colline toscane, a soli 94 millesimi di ritardo, e Iannone, forse un po’ deluso dopo aver dominato tutte le precedenti sessioni e alla fine 3° a 103 millesimi.

Valentino ha mostrato un passo imbarazzante migliorando costantemente e tirando fuori temponi solo ed eslcusivamente quando necessari. Questa in casa per il Dottore è la pole numero 63 in carriera. Era dal 2008 che Rossi non partiva in pole qui: fra l’altro, l’anno della sua ultima vittoria al Mugello. In seconda fila ci sono Marquez, 4° a 255 millesimi, e Lorenzo, 5° a 0″378, entrambi un po’ in affanno. 6° Aleix Espargaro, 7° Pedrosa, 9° Petrucci e 11° Pirro.

Potrebbe interessarti

Rispondi o lascia un commento

seugici ovunque

21,637FansLike
8,937FollowersFollow
2,467SubscribersSubscribe
- Contenuto offerto da -spot_img

più recenti