buzzoole code

Nuova Audi RS6, monterà un motore Porsche e sarà la più potente di tutte (FOTO) Nuova Audi RS6 è stata fotografata in Germania, qui parliamo di motori e prestazioni nel dettaglio

Fallo sapere ai tuoi amici

Dopo l’arrivo della nuova Audi A6 sul mercato i tecnici tedeschi stanno mettendo a punto nelle ultime settimane la versione più estrema e famosa della familiare degli Anelli la nuova Audi RS6. Sarà probabilmente offerta anche questa volta nella sola variante Station Wagon e Auto Bild ne ha trovato un esemplare, camuffato, nei pressi del Nurburgring. Al posteriore ci sono i tradizionali tubi di scarico ovali mentre cambia di molto il design delle luci ed il profilo dell’auto.

Fonte: Auto Bild

Il frontale, è normale, diventa più aggressivo sulla RS6 con l’adozione di grandi prese d’aria laterali, con il diffusore posto in basso e i dettagli che modificano l’aspetto dei fari.
Quello che più ci interessa però è il motore che sarà equipaggiato su quella che i possessori definiscono come l’auto più comoda e veloce che hanno provato.
Probabilmente la RS6 adotterà di nuovo dunque il V8 4.0 biturbo, anche se questa volta si tratterà di un motore nuovo, sviluppato insieme a Porsche ed equipaggiato su modelli della Casa di Stoccarda e su Lamborghini. Per intenderci lo stesso motore sprigiona su Urus, il Suv della Lamborghini di cui abbiamo parlato qui, 650cv. La RS6 di cavalli dovrebbe averne circa 605cv, 45 in più rispetto all’attuale vettura sul mercato.

Questo slideshow richiede JavaScript.


Così la RS6 scatterà da 0 a 100km/h in 3.5 secondi e raggiungerà la velocità massima di 305 km/h (autolimitata elettronicamente). Gli spazi di miglioramento saranno ampi.
Lavorando su motore ed assetto potrebbe arrivare una versione da 650cv dell’Audi con 800Nm di coppia superando di molto le concorrenti più agguerrite, Mercedes E63 AMG (612cv) e BMW M5(600cv).
Attualmente RS6 ha un prezzo che parte da 112mila euro. Il nuovo modello avrà un prezzo simile, 114mila euro circa.

Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, seguici anche su Instagram cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento