spot_img

Peugeot 308 R Hybrid: il Leone da 500cv è realtà (FOTO e VIDEO)

Prendete una delle automobili più premiate degli ultimi 10 anni, pensate alla versione più estrema e tecnologica che vi viene in mente. Fatto? Bene il risultato si allontanerà poco da questo: Peugeot 308R HYbrid.
Partiamo dall’estetica. La 308 R HYbrid presenta una serie di aggiornamenti rispetto alla sorella “solamente” R: cerchi in lega da 19″, gommatura di tipo extra-large (235/35 R19), carreggiate più larghe di 80 mm ed appendici esclusive, utili per aumentare l’afflusso d’aria ed il raffreddamento.

Fonte: topspeed.com
Fonte: topspeed.com

A bordo colpiscono subito i sedili a guscio, i materiali dal tono sportivo e le finiture in rosso che danno un tocco di sportività in più alla strumentazione, al volante e alla plancia. Resta l’i-cockpit (il volante dalle dimensioni ridotte) a cui si affianca il comando HYbrid Sport che attiva la modalità di guida omonima e permette al conducente di cambiare l’atteggiamento dell’auto, passando da un’impostazione più confortevole ad una più sportiveggiante. Di serie, l’indicatore di cambiata e l’head-up display, sistema che proietta le informazioni essenziali su un piccolo display ed evita così al conducente di abbassare lo sguardo per leggere ad esempio la velocità. I due pulsanti aggiuntivi permettono di attivare la guida elettrica o rilasciare la potenza massima all’intero sistema.

Il motore è lo stesso 1.6 della 308 R, turbo con 270 CV e Start&Stop. I due motori elettrici sviluppano ciascuno una potenza di 115 CV arrivando ad una potenza dichiarata dalla Casa di 500 CV, una coppia pari a 730 Nm e prestazioni da super sportiva grazie anche al Launch Control. L’accelerazione 0-100 km/h viene portata a termine in 4 secondi, per il chilometro da fermo bastano 22,5 secondi e la velocità massima non oltrepassa i 250 km/h solo perché autolimitata. Il valore delle emissioni lascia di stucco pari a soli 70 g/km di CO2, praticamente le stesse di un’utilitaria.
Fonte: motorionline.com
Fonte: motorionline.com

Tre le modalità di guida: ZEV, nella quale l’auto sfrutta il solo motore elettrico posteriore e pertanto senza utilizzo di carburante, HYbrid Mode, dove interviene il motore benzina per fornire un sostegno nelle riprese da velocità ridotte e per ricaricare la batteria, di modo ché si possa viaggiare nella modalità ZEV. La terza modalità è l’HYbrid Sport con un settaggio particolarmente aggressivo, grazie al quale chi guida può contare su 400 CV e 530 Nm. Le massime prestazioni vengono ottenute solo in modalità Launch Control. In questo caso la piattaforma sviluppa 500 CV e 730 Nm, viene disattivato il controllo di stabilità e la trasmissione seleziona in automatico il secondo rapporto, così da non generare pattinamenti e migliorare la fase d’accelerazione. IL Launch Control si disattiva quando il conducente alleggerisce la pressione sull’acceleratore. Ottimo l’impianto frenante ad alte prestazioni e il cambio con palette al volante. L’azienda francese non ha rivelato per il momento quando verrà introdotta la 308 R HYbrid, né ha fornito tantomeno indicazioni sul prezzo.
Fonte: newsdelgiorno.it
Fonte: newsdelgiorno.it

Potrebbe interessarti

1 COMMENT

Rispondi o lascia un commento

seugici ovunque

21,637FansLike
8,937FollowersFollow
2,467SubscribersSubscribe
- Contenuto offerto da -spot_img

più recenti