spot_img

Presentate le nuove DS3 e DS3 Cabrio (FOTO)

Le rinnovate DS3 berlina e Cabrio sono state presentate alla stampa internazionale da DS Automobiles in un evento organizzato al Louvre. Con le due transalpine, sotto la cupola di cristallo della “Piramide” è stata svelata anche l’inedita caratterizzazione sportiva Performance. L’arrivo delle piccole francesi nella veste 2016, segna la separazione definitiva dalla Citroen di quella che era una linea di prodotto e che, ormai, è diventato a tutti gli effetti un marchio a sé stante all’interno del gruppo PSA. Era questa, infatti, l’ultima vettura della gamma che ancora portava il Double Chevron sul cofano. Venduta dal lancio del 2010 in 390.000 esemplari in tutto il mondo, la DS3 ha visto accompagnare il cambio di badge e il restyling, all’introduzione appunto delle nuove varianti speciali Performance che per distinguersi e attrarre la clientela più esigente puntano sull’estremizzazione del look, oltre che sulla grinta assicurata da un benzina turbo 1.6 THP da 208 Cv.

Fonte: citroen.com
Fonte: citroen.com

A livello estetico, le modifiche di mezza età del modello si concentrano nel frontale e l’evoluzione in chiave ancor più sofisticata dei caratteristici gruppi ottici. Sulle Performance, al posto della placchetta color argento del brand c’è quella colorata che caratterizza la nuova linea. All’interno, oltre al marchio DS sul volante, si notano tante migliorie e il debutto del sistema satellitare Connect Nav, con MirrorLink e CarPlay, per connettere gli smartphone Android e McOs e poterne vedere replicati gli schermi sul visore da 7” della plancia. Con 78 combinazioni di tinte per il tetto e la carrozzeria e più di 3 milioni di possibilità complessive di scelta, la francese accentua inoltre la sua spiccata propensione alla personalizzazione.
Fonte: citroen.com
Fonte: citroen.com

Arrivano poi i propulsori Euro 6, in linea con la normativa attuale. La dotazione di sicurezza, invece, è stata integrata dall’aggiunta di un’offerta più ampia di dispositivi per l’assistenza alla guida, come l’Active City Brake che gestisce la frenata automatica per evitare i tamponamenti a bassa velocità o ridurne gli effetti.

Potrebbe interessarti

Rispondi o lascia un commento

seugici ovunque

21,637FansLike
8,937FollowersFollow
2,467SubscribersSubscribe
- Contenuto offerto da -spot_img

più recenti