buzzoole code

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio non è più il Suv più veloce al Nurburgring Mercedes GLC 63 S ha battuto il record dello Stelvio Quadrifoglio, il tetto del Ring adesso è tedesco

Fallo sapere ai tuoi amici

Mercedes si è ripresa il Nurburgring, o quantomeno il record dei Suv, grazie alla GLC 63 S AMG che ha stracciato il record dello Stelvio completando un giro in 7 minuti e 49,369 secondi.
Il Nurburgring è diventato il terreno di sfida principale per dimostrare al mercato di essere i numeri uno e con i suoi 20,8 km è probabilmente il circuito più entusiasmante al mondo.
Alfa Romeo, già detentrice del record con la Giulia nella sua categoria, aveva strappato un tempo straordinario anche con il primo Suv della sua storia che aveva fermato il cronometro in 7 minuti e 51,7 secondi.
Una volta diventato riferimento dei rivali era inevitabile che qualcuno riuscisse a batterlo e a farlo ci sono riusciti proprio gli ingegneri del Team AMG di Mercedes. Alla guida della GLC 63 S AMG c’era Markus Hofbauer, ingegnere dello sviluppo Mercedes-AMG.

Fonte: Alfa Romeo

GLC 63 S sviluppa 503 cv di potenza massima e monta un motore V8 da 4.0 litri contro i 510 cv del 2.9 turbo dell’italiana. Enorme la differenza di coppia con la tedesca che sprigiona 700Nm mentre la creatura del Biscione si ferma a soli 600Nm.
Adesso sta a Mercedes difendere il titolo contro le competitors che si fanno sempre più agguerriti, a partire dalla Lamborghini Urus che sta già girando da tempo sulla pista e con la Porsche Cayenne Turbo S E-Hybrid che aspetta in silenzio di dire la sua.
Attenzione poi alle sorprese! C’è Skoda Kodiaq RS che vuole battere il record.

Iscriviti alla nostra VIP AREA ed entra nel Club di Motori più esclusivo!

Permessi Marketing

Carblogitalia userà le informazioni che tu hai fornito in questo modulo per rimanere in contatto con te fornendoti aggiornamenti e utilizzando i dati a scopo marketing.

Perfavore, facci sapere cosa possiamo mandarti:

Puoi in ogni momento cambiare idea cliccando "Disiscrivi o Unscribe" nella parte bassa delle email che riceverai da parte nostra o contattandoci all'indirizzo press@carblogitalia.it

Ci impegniamo a trattare i tuoi dati con rispetto. Per ulteriori informazioni sulle nostre Politiche di Privacy visita la sezione dedicata sul nostro sito. Cliccando di seguito acconsenti all'utilizzo da parte nostra dei tuoi dati in accordo con i termini di cui sopra.


Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento